Cerca

Arte e Design

Il MoMa di New York al bivio, sceglie di aprirsi al mondo

Non ci sarà più spazio soltanto per la propria collezione, ma si seguirà l'evoluzione delle correnti artistiche

Un museo d'arte moderna deve conservare in modo statico i prodotti del recente passato o catturare in prospettiva l'emozione estetica della società in cui si trova? Secondo la sfida del direttore del MoMA di New York, Glenn D. Lowry, la seconda. E tradotto in dollari, il programma verrà a costare 400 milioni di dollari

di Mauro Lucentini

Le mostre

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter