Cerca

Arte e Design

A New York, l'Immigration Arts Coalition: l'arte che "resiste" al razzismo

Questa innovativa rete artistica ha lanciato la propria agenda al Museum of Jewish Heritage e nasce a difesa del contributo dell'immigrazione

L'ambizione del progetto nasce dalla consapevolezza che “l'arte guarisce. L'arte unisce,” ha dichiarato Marlena Fitzpatrick, presidente della Coalizione. E, insieme a tutte le altre tipologie di lavoratori, “anche noi artisti lavoriamo, spalla a spalla, per creare questa nazione". Perchè "in un'epoca in cui sentiamo troppo spesso dire che tornino nel loro Paese, in cui ci viene detto che lingua dobbiamo parlare noi artisti dobbiamo essere i primi a resistere”

di Michela Demelas

Da Bologna a New York, l'arte nel segno dei semi: ecco "Hope" di Laura Fantini

Intervista all'artista minimalista-iperrealista, bolognese di nascita: la sua mostra è in esposizione al Queens Botanical Garden di New York

La sua tecnica si basa sul rispetto della natura, sulla valorizzazione dei semi e sulla loro riproduzione a matita: "La mia nuova serie HOPE si basa sulla rappresentazione di semi ritrovati principalmente tra Bologna, Brooklyn e Queens, ma anche Upstate New York e Messico", racconta a La Voce di New York Laura Fantini

di Laura Caparrotti

Le mostre

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter