Cerca

Arte e DesignArte e Design

Commenti: Vai ai commenti

Swarovski on the Star: Daniel Libeskind ridisegna la stella del Christmas Tree di NY

La stella del Christmas Tree, uno Swarovski pop-up store al Rockefeller Plaza e nuovi ornamenti per il Natale plasmati da un architetto di fama internazionale

Nadja Swarovski and Daniel Libeskind : Unveil the 2018 Swarovski Star at Rockefeller Center (PH Angela Pham/BFA.com)

È stata posizionata lo scorso 14 Novembre, alla presenza di Nadja Swarovski e dell'architetto Daniel Libeskind, la celebre stella Swarovski che brilla ogni anno sul Christmas Tree del Rockfeller Center di Manhattan. L'icona delle festività newyorkesi, divenuta un simbolo dell'holiday time di New York, è stata reimmaginata dopo 15 anni da un'icona dell'architettura contemporanea. L'ispirazione? La luce stellare, tra mistero e magia

I cristalli sono magici e misteriosi, catturano l’immaginazione!
Quale altro materiale può essere più perfetto
per trasmettere la luce e lo spirito della stagione?
Daniel Libeskind

«La nuova stella per Swarovski – racconta Libeskind – è ispirata alla bellezza della luce stellare, qualcosa che irradia significato e mistero nel mondo. Non c’è niente di più fantastico, enigmatico, misterioso e meraviglioso di una stella!»…

Daniel Libeskind, Nadja Swarovski (Ph. Angela Pham/ BFA.com).

Immersa nella brillantezza del cristallo a doppio cono Swarovski, la stella immaginata da Daniel Libeskind è un capolavoro di magnificienza, tra sfaccettature, scintilli e un effetto ottico che ricorda l’Aurora Boreale, con la sua luce emessa pari a 106.400 lumen in una struttura tridimensionale abbagliante. «È un grande onore e una grande sfida – racconta Daniel Libeskind – progettare un simbolo dell’holiday time così importante e iconico. La nuova stella incarna tante idee che sono al centro della mia filosofia progettuale: significato, luce, forma, simbolismo e, ovviamente, tecnologia… E quando guardi in un cristallo percepisci la sua superficie attraverso cui lo osservi, ma anche la sua profondità e improvvisamente c’è un’inversione; la profondità si fa avanti e la superficie si ritira. Penso che sia ciò che rende i cristalli così magici: la loro dimensione infinita. Non è un oggetto tridimensionale. È un oggetto infinito perché il tuo essere attraversa davvero spazi che non sono in questo mondo…».

Daniel Libeskind, Nadja Swarovski (Ph. Angela Pham/BFA.com).

Sono 3 milioni i cristalli che ricoprono 70 punte dalla sezione triangolare – i cristalli sono applicati sul lato interno del vetro – e un’illuminazione a LED sviluppata da Swarovski. Fabbricata in Austria e in Rhode Island, ci sono voluti due anni tra progettazione e produzione per creare un capolavoro di forma e luce: illuminata dalla tecnologia Active Panel – un’innovazione di Swarovski per rendere eccellente nella luce del cristallo la brillantezza e la rifrazione – la stella verrà accesa durante il Rockefeller Center Christmas Tree Lighting, il prossimo 28 Novembre. «La stella è un simbolo che rappresenta le nostre più grandi ambizioni di speranza, unità e pace – continua Libeskind. Sono estremamente onorato di collaborare con Swarovski on the Star e con l’intero team di progettazione per portare innovazione e design all’avanguardia nella tecnologia dei cristalli».

Ph: Angela Pham/BFA.com.

Un’innovazione che si svela anche nella morfologia a stella dello Swarovski pop-up store disegnato dall’archistar, celebrando la bellezza, la luce e l’energia di New York. «Per il retail pop-up abbiamo creato qualcosa che crea uno stretto legame con la Swarovski Star, in particolare nel linguaggio architettonico. La forma evoca una stella e celebrerà la bellezza, l’energia e la luce di New York City. Permetterà inoltre ai visitatori di osservare ed esplorare la Swarovski Star su scala intima, in una nuova e affascinante esperienza.»

Swarovski | Daniel Libeskind
Ph. Bryan Derballa

Uno spazio che svela i gioielli Swarovski mixati agli ornamenti in cristallo, tra cui una nuova linea ideata dall’architetto stesso: «Volevamo incapsulare la luminosità e l’energia della luce delle stelle in qualcosa che tutti potevano possedere e far parte della loro tradizione. E la stella si connette con tanti simboli iconici della stagione…». In un viaggio esperenziale che conduce i visitatori a osservare da vicino la Swarovski Star di Libeskind, un’esatta replica della stella è posizionata alll’interno del pop-up store. «Siamo onorati di lavorare con uno dei più grandi talenti creativi del mondo, Daniel Libeskind, sul suo entusiasmante nuovo design per la Swarovski Star – afferma Nadja Swarovski. Ogni stagione natalizia la Stella porta gioia ai newyorkesi e ai visitatori di tutto il mondo e brillerà come un faro di speranza per molti anni a venire».

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter