Cerca

Arte e DesignArte e Design

Commenti: Vai ai commenti

Addio a Quino, il papà argentino di Mafalda, la bambina amata in tutto il mondo

Il disegnatore argentino Joaquín Salvador Lavado aveva 88 anni; il suo fumetto più famoso nacque nel 1964. L'omaggio della nostra Antonella Martino

Quino con i suoi personaggi (Illustrazione di Antonella Martino)

È morto Quino, il disegnatore argentino che ha inventato il personaggio di Mafalda, famoso in tutto il mondo. Joaquín Salvador Lavado, questo il suo vero nome, aveva 88 anni. La notizia della morte è stata data su Twitter dal suo editore argentino, Daniel Divinsky. “Quino è morto. Tutte le brave persone del paese e del mondo lo piangeranno”.

“Quino” nel 2014, con l’allora ministra della cultura argentina Teresa Parodi, ad una mostra organizzata per il cinquantenario del suo personaggio Mafalda. (Foto Flickr/Augusto Starita / Ministerio de Cultura de la Nación.

Il fumettista argentino di origini spagnole, era nato a Mendoza il 17 luglio 1932. Il suo fumetto più famoso, Mafalda, apparse per la prima volta sulla rivista “Primera Plana” nel 1964.

In alto l’omaggio a Quino della nostra illustratrice Antonella Martino.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter