Cerca

Libri

L’Occidente curi i suoi mali! La crisi dell'ordine mondiale non è colpa della Cina

La discussione di alto livello all'Istituto ISPI che prende spunto dal nuovo libro di Massimo D’Alema: "Grande è la confusione sotto il cielo"

Come nasce il caos dell'attuale sistema internazionale? Come la pandemia di Covid-19 sta cambiando gli scenari? Totale o parziale de-globalizzazione? Come si evolverà la lotta per la conquista della leadership nel XXI secolo? Che ruolo assumeranno Cina e Stati Uniti? Certamente le democrazie hanno perso il loro fascino, perché non sono più in grado di produrre leadership, ma D’Alema chiarisce: “la Cina... non è il paese attorno al quale si può pensare nasca un nuovo ordine mondiale”. Discutono i temi Romano Prodi, Giulio Tremonti, Giampiero Massolo e Massimo D'Alema.

di Alessandra Loiero

Letti per voi

Consigli di lettura

Sulle tracce della "Mafia incensurata", ovvero di certi "padrini dell'Antimafia"

Intervista con il giornalista Attilio Bolzoni, autore del libro "Il Padrino dell'Antimafia - una cronaca italiana sul potere infetto"

Quando abbiamo chiesto ad Attilio Bolzoni se avesse trovato delle difficoltà nello scrivere il libro e nel reperire le fonti, ci ha risposto: "A tratti perché all’inizio –essendo originario di Caltanissetta- avevo tante persone amiche che mi hanno raccontato un sacco di cose. Alcune volte sono stati molto generosi a darmi informazioni, ad un certo punto hanno avuto paura..."

di Angelo Barraco

Il libro di John Bolton è una bomba ad orologeria. Costerà la rielezione a Trump?

Un'occhiata agli estratti che sono nel libro ancora non pubblicato (uscirà?) dell'ex Consigliere per la Sicurezza Nazionale: "The Room Where It Happened"

Il libro di John Bolton è una bomba ad orologeria che potrebbe innescare una presa di coscienza nel popolo americano che si appresta a votare questo Novembre. Trump una volta disse "posso andare sulla Fifth Avenue, sparare a una persona, e la gente mi voterebbe comunque." Il libro di Bolton non uccide nessuno ma è metaforicamente comparabile allo sparo sulla Fifth. Donald è stato beccato con l'arma del delitto in mano. Vedremo se anche questa volta la farà franca....

di Andrea Arletti

Video-interviste

I miei figli spiegati ad un razzista: una mamma alle prese col razzismo italiano

Intervista alla scrittrice Gabriella Nobile sul suo libro dove racconta le “disavventure” sue e dei suoi figli di colore, adottati e italiani a tutti gli effetti

"L’unica strada è l’empatia, mettersi nei panni dell’altro: provare a immedesimarsi in uno straniero che rischia la vita per salvare i suoi figli, o in un bambino che torna a casa troppo silenzioso, perché il suo amico gli ha detto “con te non gioco più perché sei nero” e lui, magari, ha risposto “scusa”"

di Claudio Moschin

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter