Cerca

LibriLibri

LIBRI/ Nel segno di Dante

Le case editrici Farinelli, Edilingua e Bonacci presentano le loro ultime novità per l’AP Italian, per migliorare le proprie capacità professionali eo cominciare a conoscere la nostra lingua

Come regolarmente abbiamo sempre fatto in passato, ecco, per gli insegnanti di italiano nelle scuole nordamericane la segnalazione delle ultime novità in materia didattica. Al solito, ed è un vanto per loro, il trio editoriale per eccellenza è quello della newyorkese Farinelli e delle case italiane dell’Edilingua e della Bonacci. Non solo i candidati all’AP Italian

ma anche i “beginners” potranno trovare qui di seguito più di qualche utile suggerimento.

 

 

* * *

"ACE THE AP ITALIAN LANGUAGE and CULTURE EXAM", di Nicoletta Villa-Sella (Linsly School, Wheeling, WV), Edizioni Farinelli [http://www.edizionifarinelli.com]

Ascoltare, leggere, usare l’email, comporre saggi, conversazione e confronti letterari, etc. etc.: se padroneggiate tutto ciò l’esame di AP è… bell’e superato. Più che una promessa è un dato di fatto questo proposto dalla terza edizione farinelliana. Maria Grimaldi (California) ha fatto notare come questo testo vada ben oltre tutte le attese di insegnanti e studenti, e sulla stessa direzione si sono incamminate Annette D’Amato (New Jersey) e Filomena Ruggiero (New York). Uscita la prima volta nel 2006, quest’edizione è stata completamente aggiornata ed arricchita. La grammatica, nell’esame in questione, conta ma non tanto; ciò che più importa è la padronanza della lingua acquisita e che si evidenzia nelle espressioni linguistiche adoperate. Il segreto, studiare ogni giorno un po’ d’italiano, scrivere qualche tema due-tre volte la settimana, leggere regolarmente in italiano (libri, giornali, etc.), rafforzare il proprio vocabolario e, ogni qualvolta possibile, formare gruppi di lavoro.

 

 

* * *

A proposito di letture consigliate e adeguate al livello di conoscenza linguistica, ecco tre volumetti della Edilingua [http://www.edilingua.it], "DIECI RACCONTI" a cura di di Marco Dominici per il livello lementare, insieme con due per il livello intermedio: "UNDICI RACCONTI", a cura dello stesso Dominici, e "ITALO CALVINO", pagine dello scrittore nato a Cuba ("Palomar", "Marcovaldo", "Il barone rampante", eccetera) scelte e curate da Maria Angela Cernigliaro (Universita’ Capodistriaca di Atene).

Il primo dei tre volumetti presenta brevi racconti ispirati al "Nuovo Progetto Italiano 1" leggendo i quali scopriamo che la vita di tutti i giorni può avere i suoi lati interessanti.

Quelli contenuti nel secondo presentano storie sospese tra realtà e fantasia, con protagonisti uomini e donne… imprevedibili. Calvino, invece, è un "classico" e la sua lettura è sempre illuminante. La curatrice, inoltre, ne presenta anche un’essenziale bio-bibliografia e suggerisce note che aiutano la lettura e la comprensione delle storie calviniane.

 

 

* * *

Sempre dall’Edilingua ecco anche "FORTE! 3", il corso multimediale di lingua italiana per bambini, curato da Lucia Maddii e Maria Carla Borgogni. Come già detto in passato, il corso è originale e innovativo ed è riservato in particolare ai ragazzi dai 7 agli 11 anni che si avvicinano allo studio della nostra lingua. Il corso nasce dall’esperienza diretta delle autrici e perciò si raccomanda perché "nato e sperimentato costantemente sul campo". Le proposte didattiche, per interessare e stimolare gli interessi dei piccoli studenti, si rifanno ad un approccio insieme umanistico-affettivo e a metodologie ludiche, La ricchezza dei materiali, poi, è adattabile ai diversi stili di apprendimento e ai diversi contesti di insegnamento.

Ecco inoltre, sempre con Edilingua, anche la nuova edizione di "ARRIVEDERCI!", il testo A2 (libro dello studente e quaderno degli esercizi), curato da Federica Colombo, Cinzia Faraci e Pierpaolo De Luca. Corso multimediale all’insegna della modernità e della comunicatività: si rivolge a chi della nostra lingua sa nulla o quasi nulla, grazie ad una progressione infatti dolce e graduale che cattura l’interesse e la curiosità di chi non ha mai studiato l’italiano. Suddiviso in unità didattiche, propone uno studio per stadi successivi offrendo dell’Italia un’immagine viva e contemporanea attraverso attività varie e stimolanti.

Il tutto s’avvale di schede e tavole riassuntive che agli studenti danno progressivamente modo di misurare i propri livelli d’apprendimento, nonché di un’appendice grammaticale essenziale e di test per verifiche periodiche.

 

 

* * *

La stessa Edilingua ha poi, recentemente, pubblicato il dodicesimo numero di "ITALIANO A STRANIERI", la rivista quadrimestrale per l’insegnamento della nostra lingua come "straniera" o "seconda". Al solito vi sonoarticoli per la motivazione ad apprendere, esperienze dirette di insegnamento e schede per attività operative adattabili a diversi contesti di insegnamento-apprendimento.

 

 

* * *

Ecco poi anche, da Bonacci editore [http://www.bonacci.it], i due volumi di "OBIETTIVO PROFESSIONE" di Anna Costantino e Antonella Rivieccio, corso di italiano per scopi professionali per studenti di lingua madre inglese. Si tratta di un corso comunicativo di italiano ideato per le esigenze linguistiche di professionisti e studenti di business stranieri che operano o si preparano ad operare in settori commerciali, finanziari e legali, all’interno di organizzazioni internazionali o sovranazionali. Scopo dichiarato, ovvio, è quello di fornire tutti gli strumenti adatti per l’acquisizione di competenze linguistiche nella nostra lingua come, tanto per fare solo qualche esempio, presentare il proprio lavoro, socializzare in occasione di incontri ed eventi, comunicare durante i viaggi (telefono, email, etc.), negoziare, fare presentazioni e descrivere "trend" e "performance" aziendali.

Dodici unità, 8 report, 2 workshop, 8 testi, nonché trascrizioni di registrazioni audio e soluzioni degli esercizi: questo, molto molto in sintesi, sono i due preziosi volumi che, come implicitamente s’evince, s’indirizzano a un utente maturo che abbia già fissato per sé degli indirizzi professionali.

 

 

* * *

Un’ultima nota, "Ace the AP Italian" (Farinelli), "Forte! 3" (Edilingua) e i due volumi di "Obiettivo professione" (Bonacci) sono accompagnati da CD Audio e CD Rom di estremo aiuto.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter