Cerca

LibriLibri

Commenti: Vai ai commenti

I libri della Metropoli sono di seconda mano

Una guida newyorchese per chi è alla ricerca di una lettura vintage

libri seconda mano a new york
I negozi dell'usato sono ormai una tradizione della Grande Mela, dove è possibile trovare anche una grande scelta di librerie vintage e di seconda mano. Siamo andati a fare un tour tra alcune librerie dell'usato di New York e ve ne proponiamo dieci, tra le tante che si possono incontrare lungo la strada

Anche in un’epoca in cui si legge sempre meno e soprattutto si dà sempre più spazio alla tecnologia, gli abitanti di una delle città più moderne del mondo apprezzano la compagnia di un buon libro, soprattutto se antico e di seconda mano.

Non sarà una tra le più ricercate attrazioni turistiche, ma molti newyorchesi amano spendere alcuni minuti in una delle tante librerie di seconda mano, prima di prendere la metropolitana per tornare a casa dal lavoro o semplicemente passeggiando per le strade trafficate della città (durante i loro giorni liberi, quando ne hanno!).

A seconda di dove vi troviate e in quale quartiere stiate passeggiando, c’è sempre un angolo dove poter trovare il perfetto affare letterario.

Ecco una lista di dieci librerie newyorchesi, in cui trovare libri di seconda mano.

Westsider Books and Westsider Records

Partendo dalla parte nord di Manhattan, più precisamente nell’Upper West Side, questo minuscolo negozietto su due piani vi sorprenderà con la sua vasta scelta di generi letterari e svariate edizioni. Aperto tutti i giorni dalle 10 del mattino fino le 10 di sera, qui potrete anche vendere i vostri vecchi libri e con il ricavato fare l’acquisto culturale della giornata (2246 Broadway, tra 80esima e 81esima strada, Manhattan).

East Village Books NYC

Anche in quest’altro piccolo angolo di cultura, questa volta nello stravagante quartiere del East Village, potrete vendere i vostri libri. Ma non solo, qui accettano anche DVD e CD, basta che non siano film main stream o CD di musica pop. La specialità di questa libreria consiste nella provenienza dei suoi articoli, provenienti dalle case di New York, dove tra una soffitta e uno scantinato, si riescono a trovare i migliori tesori (99 St. Mark Place, tra la First Avenue e Avenue A, Manhattan).

Strand Bookstore

Sicuramente una tra le librerie più popolari di Manhattan, Strand ha alle sue spalle una storia davvero unica. Il suo fondatore, Benjamin Bass, aprì un modesto negozio nel 1927, con soli 600 dollari. Grazie al proseguimento dell’attività da parte della sua famiglia e grazie soprattutto alla sua estrema passione per la lettura, oggi Strand ha in vendita piu di 2,5 milioni di libri usati e rari, che spaziano tra tutti i generi letterari (828 Broadway, a due passi da Union Square, Manhattan).

Unoppressive Non-Imperialist Bargain Books

Una delle tappe obbligatorie del Greenwich Village se si cercano libri usati e ricercati è l’Unoppressive Non-Imperialist Bargain Books, una libreria in cui fermarsi per comprare dei libri o anche solo per scambiare due chiacchiere letterarie con il proprietario. Nel 2011, inoltre, la libreria ha ospitato la Occupy Wall Street Library e nel 2016 è stata una delle quattro sedi della campagna elettorale di Bernie Sanders durante le elezioni presidenziali (34 Carmine St, West Village, Manhattan).

Alabaster Bookshop

A due passi dall’enorme Strand, questo piccolo negozio di libri usati catturerà sicuramente la vostra attenzione, grazie alla scelta di libri esposti in strada, al magnifico prezzo di due dollari l’uno. Una volta che il vostro occhio avrà sbirciato all’interno del negozio, una curiosità quasi magica vi spingerà alla ricerca del libro da sempre desiderato tra i suoi strabordanti scaffali pieni di storia (122 4th Avenue, Manhattan).

Housing Works Bookstore

Housing Works è un’associazione fondata da un gruppo di attivisti nel 1990, con lo scopo di sostenere e aiutare i migliaia di senzatetto che vivono nelle strade di New York e soprattutto le persone affette da AIDS. Nel 1995 Housing Works ha aperto il suo primo negozio di seconda mano e da allora, in seguito al successo dell’iniziativa, ne ha aperti molti altri, tra cui la caffetteria-libreria Housing Works Bookstore, dove alla lettura potete accompagnare un ottimo caffè, un tradizionale bagel o una sana insalata (126 Crosby Street, Manhattan).

Unnameable Books

Se invece vi trovate a Brooklyn, nel cuore di Prospect Heights, questa libreria indipendente, oltre a vendere una vasta scelta di libri nuovi ed usati, organizza eventi ed incontri per pubblicizzare nuovi artisti e nuove pubblicazioni (600 Vanderbilt Avenue, Brooklyn).

Molasses Books

Dimenticate il tradizionale e silenzioso negozio di libri, perché Molasses offre la possibilità di godere, oltre della lettura, di un buon bicchiere di vino, di un happy hour tra amici e, perché no, anche di musica dal vivo. Un luogo davvero speciale, nel quartiere alternativo di Bushwick (770 Hart Street, Brooklyn).

Greenlight Bookstore

Questo negozio nasce dall’incontro di due donne appassionate alla letteratura, che, dopo aver lavorato per tantissimi anni nel campo dell’editoria, sono diventate partner in business dando vita al Greenlight Bookstore, che vanta la presenza di due sedi a Brooklyn. Un calendario pieno, che prevede eventi di lettura e tantissime attività educative anche per bambini (686 Fulton Street and 632 Flatbush Avenue, Brooklyn).

Everything Goes

Anche a Staten Island, nel quartiere dimenticato di New York, esiste un luogo dedicato ai libri usati e alle edizioni vintage perfette per i veri collezionisti. A due passi dal Ferry Terminal (St George Terminal), Everything Goes Bookstore è il luogo perfetto per un ottimo affare letterario e un buon caffè. Da non perdere anche i loro eventi mensili, tra cui mostre d’arte, incontri di poesia e concerti in un’atmosfera intima e raccolta (208 Bay Street, Staten Island).

 

Questi sono solo alcune delle tante librerie disseminate in giro per la città e non sono gli unici luoghi in cui trovare il vostro libro preferito. Tutta New York, infatti, è popolata di bancarelle, venditori ambulanti e negozi dell’usato, che nascondono, tra vestiti e pezzi d’antiquariato, tantissimi volumi vintage e pubblicazioni cult. Basta solo cercarli!

Buona ricerca!

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter