Cerca

LibriLibri

Commenti: Vai ai commenti

Allegria! Da New York parte il nostro viaggio nel Novecento letterario italiano

Giorgio Van Straten, direttore dell'Istituto Italiano di Cultura, inizia su La Voce una straordinaria video-rubrica: si parte con Giuseppe Ungaretti

Con L’Allegria, di Giuseppe Ungaretti, inizia il viaggio letterario attraverso il Novecento italiano, raccontato dallo scrittore Giorgio Van Straten, Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di New York.  È la prima puntata di una video rubrica affascinante che La VNY offre ai propri lettori, per riscoprire il secolo scorso attraverso le pagine dei grandi autori italiani che lo hanno scritto. E per comprendere meglio anche il nostro tempo e quello che verrà

Lo scrittore Giorgio Van Straten, Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura, sceglie 10 Opere italiane per intraprendere un affascinante viaggio letterario. Siamo sicuri che questa video-rubrica diventerà un atteso appuntamento bi-mensile per appassionati lettori della Voce e, ne siamo convinti, anche per molti insegnanti e studenti d’italiano e amanti della cultura italiana sparsi nel mondo.

Chi può raccontare il Novecento meglio degli autori che lo hanno vissuto e scritto? Non sarà il Novecento degli storici, ricco di date, dettagli, firme e trattati, ma il secolo delle storie e delle emozioni, il Novecento dei letterati, della poesia e dei romanzi. Quello destinato a restare per sempre, nelle pagine e nella memoria.

Giorgio Van Straten ci guida su queste pagine con brevi video racconti, perché ogni puntata di questa rubrica sia solo l’inizio del fantastico viaggio dei lettori.

Questa settimana cominciamo con “L’Allegria”, libro di poesie di Giuseppe Ungaretti.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter