Cerca

Lingua ItalianaLingua Italiana

Il mondo digitale in aula: tecnologia al servizio di lingua, cultura e didattica

L'uso di Internet e di altre tecnologie emergenti nell'insegnamento della lingua italiana offre ai docenti uno strumento molto efficace per raggiungere la popolazione studentesca moderna comunicando con la loro lingua, la lingua digitale

I giovani di oggi rappresentano la prima generazione cresciuta con giocattoli e strumenti dell'era digitale. Quindi, la popolazione studentesca di oggi preferisce un ambiente di apprendimento facilitato dal social networking, dai video e dagli audio.  L'uso della tecnología aiuta ad affrontare la necessità di integrare materiali autentici nell’istruzione della lingua e della cultura con il massimo beneficio dei materiali e riducendo l'ansia di apprendimento degli studenti. La tecnología in combinazione con i materiali autentici, facilmente accessibili online, permette d’imparare la lingua e la cultura italiana dando grandi vantaggi agli studenti e ai docenti. 

La tecnología può alleviare l'ansia degli studenti e adattare il loro stile di apprendimento ai materiali autentici online. Perchè?

La tecnología moderna ha il potere di produrre materiali autentici di lingua e cultura italiana accessibili immediatamente agli studenti in aula. L’uso della tecnología può avere un ruolo importante anche nel stimolare l’acquisizione della seconda lingua perchè gli studenti, elettronicamente, aumentano il contatto con la vasta scelta di materiali autentici esistenti nei diversi siti del web. L'apprendimento con i suoni digitali che incorpora l’Internet può facilitare l'acquisizione dell’italiano e della cultura italiana mediante l’ascolto e l’attività visiva. L'insegnamento della lingua si riflette sull'apprendimento degli studenti, ma anche sulla loro acquisizione subconscia della lingua e sull’apprendimento passivo del linguaggio e della cultura.  L’apprendimento passivo si acquisisce principalmente attraverso l'ascolto, ma anche attraverso la visione.  Cosí il consapevole sforzo cognitivo e più proattivo dello studente incoraggia a valutare e a distribuire strategicamente i propri metodi di apprendimento in maniera deliberata e scegliendo ciò che allo studente piace, quindi materiale secondo i propri gusti.

Voglio sottolineare che i presidi e gli amministratori che entrano in classe per evalutare gli insegnanti vogliono vedere studenti attivi e coinvolti nel loro apprendimento. L'implementazione delle tecniche di apprendimento attivo crea opportunità per gli studenti di esporre e sfruttare i loro talenti insieme ai loro diversi stili di apprendimento. Infatti, l'apprendimento più profondo si verifica quando è sociale, attivo, contestuale, coinvolgente per lo studente. Tale apprendimento massimizza le conoscenze delle proprie abilità e si traduce in una comprensione del materiale autentico per via digitale. Metodo visivo, d’ascolto e di tatto (manipolativo). 

L’Internet è una necessità per scegliere il contenuto appropriato e conveniente nell’insegnamento della lingua e della cultura italiana. 

Di solito, e quasi sempre, nei libri di testo di lingua italiana il vocabolario è spesso presentato come un elenco di parole da memorizzare e da utilizzare nel contesto di esercizi grammaticali. I siti web con i loro collegamenti attivi, con  immagini, suoni e  testi, sono molto interattivi e di conseguenza più coinvolgenti nell’apprendimento attivo e passivo. Le tecnologíe online possono essere usate come potenti strumenti per l’instruzione della lingua e della cultura perchè con i loro strumenti di comunicazione integrati come la posta elettronica, il chat e le discussioni di gruppo si possono creare ambienti di apprendimento efficaci rendendo l’apprendimento più sociale  e piacevole,  coinvolgendo gli studenti in esperienze dirette.  Perciò l’Internet costituisce uno strumento molto utile per insegnare la lingua e i contenuti culturali della lingua coinvolgendo gli studenti con materiali autentici alla portata di un semplice “click”.                        

Inoltre, la tecnología permette agli studenti di impegnarsi in attività che richiedono competenze di ordine superiore come l'analisi, la sintesi, la valutazione e l'applicazione  favorendo l'auto riflessione, l’auto valutazione, la collaborazione e la soluzione dei problemi di gruppo. In più, gli studenti sono in grado di controllare e possedere il loro apprendimento.

L'uso della tecnología può aumentare il coinvolgimento degli studenti. Come?

La tecnología è uno strumento importante da usare per qualunque tipo di apprendimento.  Nella lingua e nella cultura gli studenti possono preparare proggetti, studiare per gli esami, visitare città italiane, musei e ristoranti. Ad esempio, la creazione di una presentazione PowerPoint permette agli studenti di  costruire le loro proprie presentazioni sulle nuove conoscenze e condividerli  con l'istruttore e il resto della classe . Un’attività che riflette la natura contestuale  e permette quindi agli studenti di controllare il loro ambiente di apprendimento in modo molto creativo.

Con i miei studenti io uso molto le presentazioni PowerPoint nei quali incorporo musica e  animazione. Naturalmente, per essere sicura che tutti gli studenti sappiano usare il computer e fare un PowerPoint li porto nel laboratorio dei computer per un paio di lezioni per fargli fare pratica e dimostrare loro come navigare i siti italiani.

Per gli studenti è facile raccogliere le informazioni dalle varie fonti online e dai media e riformularle includendo le loro idee in nuovi contesti. L' uso dell’ Internet e altre tecnologíe emergenti nell'insegnamento della lingua e della cultura italiana offre ai docenti di lingua uno strumento in più e molto efficace per raggiungere la popolazione studentesca moderna comunicando con loro la loro lingua, la lingua digitale. Inoltre  influisce positivamente anche sulla loro motivazione e impegno nello studio.

Le metodologíe di comunicazione di questa generazione, e le preferenze degli studenti, possono migliorare molto l’apprendimento con l’uso della tecnología. Quindi, l'uso dell’Internet per l’insegnamento e l’apprendimento della lingua e della cultura italiana può massimizzare i vantaggi e minimizzare gli svantaggi facilizzando l’uso di materiali autentici accessibili online e facendo in modo che  l’insegnamento sia connesso  ai diversi stili di apprendimento della popolazione studentesca di oggi.

 

Filomena Fuduli Sorrentino, insegna alla South Middle School, ECSD, Newburgh, NY.  Nata e cresciuta in Italia, calabrese, vive  a New York dal 1983. Diplomata alla scuola Magistrale in Italia, dopo aver studiato alla SUNY, si è laureata alla NYU- Steinhardt School of Culture, Education, and Human Development, con un BS e MA in Teaching Foreign Languages & Cultures.  Dal 2003 insegna lingua e cultura italiana nelle scuole pubbliche a tempo pieno e nelle università come Adjunct Professor. È abilitata dallo Stato di New York all’insegnamento nelle scuole pubbliche delle lingue italiana 1-6 & 7-12, ESL K-12 e spagnola 1-6 & 7-12.

A proposito di...

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter