Cerca

Lingua ItalianaLingua Italiana

Commenti: Vai ai commenti

Sei bilingue? Oltre l’inglese parli italiano? New York ha un lavoro per te

Si cercano candidati che parlino italiano e inglese per assistenza alle votazioni del 6 novembre

Volantino Langalo (foto dal sito langalo.com)

Il candidato, se scelto, lavorerà per 21 ore con una paga di 16 dollari l'ora e si occuperà di fornire assistenza linguistica durante il processo di votazione

La città di New York sta cercando personale disponibile a lavorare durante le elezioni del 6 Novembre 2018. I candidati dovranno parlare fluentemente l’inglese e una delle seguenti lingue: russo, italiano, creolo haitiano, polacco, arabo o yiddish.

Il candidato dovrà essere disposto a lavorare per 21 ore, divise in una giornata introduttiva di preparazione di 4 ore e una di assistenza durante la votazione di 17 ore, con una paga di 16 dollari l’ora. 

Non è richiesta alcuna certificazione o attestato da traduttore ufficiale. Lo scopo è quello di fornire informazioni e servizi di traduzione durante il processo di voto, per agevolare la partecipazione alle elezioni di tutti coloro poco abili con la lingua inglese.

La data ultima per la presentazione della propria candidatura è il 13 agosto 2018.

La notizia è stata diffusa dall’agenzia Langalo fornisce servizi linguistici a New York sia a privati che compagnie o agenzie governative. Lo scopo è provvedere alla traduzione di documenti ufficiali e non, aggiornare siti web e fornire servizi di interpretariato.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter