Cerca

MusicaMusica

Viva Oprah!

Oprah Winfrey

Oprah Winfrey

Ad Oprah Winfrey é stato negato l'acquisto di una borsa in Svizzera. 'Troppo cara per lei' avrebbe detto l'ignara commessa, non sapendo di avere di fronte la donna più influente e ricca della tv americana. E Oprah che fa? Torna a casa e mette in crisi un'intera nazione, tacciandola di razzismo dalle telecamere durante un'intervista con Larry King. Il problema é reale e in questo la giornalista può essere un volano importante perché si affronti in modo serio la questione della discriminazione razziale. É certo però che Oprah, da signora qual é, prima tace davanti all'accessorio negato, poi si gode la sua personale vendetta di stile. Perché se non possiamo avere la borsetta desiderata, noi donne poi non scherziamo più. Quindi viva Oprah, come canta Mina, che ha difeso tutte noi!

Mina – Viva lei (1970)

 
Arriva lei, guardate come fa 
e quanto avrà da lui per niente che gli dà 
evviva lei, che non lo ascolta mai, che non gli crede mai, 
che anche senza te sorride, dorme e va, 
e sopravviverà 
viva lei 
che piangere lo fa, che si difenderà 
viva lei 
che gli renderà tutto il male che lui ha fatto a me 
gli insegnerà che sapore ha l'infelicità 
evviva lei 
evviva lei 
che non lo cerca mai, che non lo adora mai, che anche senza lui, la vita la vivrà e non si arrenderà. 
Viva lei 
che piangere lo fa, che si difenderà 
viva lei 
che gli renderà tutto il male che lui ha fatto a me 
gli insegnerà che sapore ha l'infelicità 
evviva lei 
lei
 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter