Cerca

MusicaMusica

Voices of Italy, voce e movimento dal Bel Paese

Nell'ambito del 2013: Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti, due spettacoli per celebrare il belcanto e le danze tradizionali italiane

Martedì pomeriggio è stato presentato al New York City Center lo spettacolo Voices of Italy, che comprende due esibizioni canore: T’Ammore. The Spirit of Naples e Belcanto, The Luciano Pavarotti Heritage

Lo spettacolo, in programma al New York City Center sabato 19 ottobre alle 8 di sera, è stato prodotto da ArtsLab Onstage in collaborazione con la Pavarotti Foundation e rientra nell’ambito dell’iniziativa 2013: Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti.

I produttori Luigi Cairola e Tim Prior hanno presentato l’iniziativa Voices of Italy descrivendo le due produzioni: T’Ammore, che vuole essere un omaggio dedicato alla tradizione napoletana, e Belcanto, dedicato alle portentose voci liriche del belcanto italiano.

I protagonisti dei cast dei due spettacoli hanno dato una breve dimostrazione del loro talento, esibendosi in un’anteprima della loro performance: suonando, cantando e ballando le tradizionali canzoni napoletane gli artisti di T’Ammore; e cantando brani d’opera classica e moderna gli alunni della Pavarotti Foundation interpreti di Belcanto.

Questo evento vuole dimostrare il grande talento degli artisti italiani contemporanei, e introdurre i futuri spettacoli prodotti da ArtsLab Onstage a New York.

Allo spettacolo di sabato sera sarà presente anche Nicoletta Mantovani, vedova di Luciano Pavarotti. Tutte le informazioni su www.artslabonstagenyc.com.

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter