Cerca

Spettacolo

Il marxista tendenza Groucho

Il famoso comico Groucho Marx morì il 19 agosto 1977 a Los Angeles: nel '68 la sua comicità ha animato le università di mezza Europa

Leggenda vuole che sui muri di Parigi, nel '68, sia comparsa la scritta: "Je suis Marxiste, tendance Groucho". Del resto negli anni Cinquanta, con quel cognome, Groucho era incappato nella morsa del maccartismo e il suo film dei cinque fratelli viene riscoperto proprio dai giovani sessantottini europei, che vedono in Groucho l'emblema della ribellione

di Valter Vecellio

La musica italiana in gara nella decima edizione del Festival di New York

Giovani talenti provenienti da tutto il mondo si sfidano il 10 settembre nella kermesse Made in Italy a Brooklyn

Decima edizione quella del 10 settembre al Master Theater per la gara canora dove a sfidarsi sono gli italiani d'Italia e del Mondo. "Un modo per far conoscere la musica italiana e soprattutto mantenerne viva la tradizione", spiega Tony Di Piazza dell'Associazione culturale italiana a New York, "e in questo la musica è lo strumento più efficace"

di Nunzia Marciano

Quando John Wayne divenne di colore: in ricordo di George Romero

Il regista di "Night of the Living Dead", a lungo considerato un onesto artigiano di B-movie, si è visto riconoscere i suoi meriti prima di morire

"Volevo semplicemente mostrare che sebbene fuori succedesse qualcosa di straordinario, le persone rimangono attaccate alle loro beghe e alle loro meschinità e non si accorgono di cosa stia accadendo al di là del loro contest" diceva George Romero, parlando del film che lo rese famoso, "Night of the Living Dead"

di Valter Vecellio

Spettacolo

Open Roads 2017: torna a New York la mostra del cinema italiano

Dall'1 al 7 giugno, al Lincoln Center, la ormai celebre rassegna di film italiani dell'ultimo anno

Il festival Open Roads: New Italian Cinema torna al Lincoln Center dall'1 al 7 giugno, con una settimana fitta di proiezioni con la presenza di registi e attori. Sono 14 i film selezionati e raccontano un'Italia complessa e complicata, dissimile a se stessa pur nelle sue antiche similitudini culturali, che oggi più che mai ha bisogno dello sguardo analitico del cinema

di Chiara Barbo

tribeca film festival

Spettacolo

Tribeca Film Festival 2017: in nome della simbiosi con New York

Il festival del cinema inventato da De Niro ha celebrato la città e premiato le donne

L'edizione 2017 del Tribeca Film Festival si è conclusa con successo. Al festival sono stati presentati film su temi urgenti come l'ambiente, l'attivismo e la globalizzazione. I premi più importanti sono andati a registe donne e ai film ambientati a New York, cornice, ma anche protagonista irrinunciabile del festival, per tradizione

di Chiara Barbo

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter