Cerca

SpettacoloSpettacolo

Le Jihadiste del sesso

Leggendo le notizie che arrivano dal Medioriente, Chiara scopre che le donne vengono invitate (o costrette?) a sostenere i terroristi offrendo prestazioni intime

Chiara: Hai letto? Dopo che Obama si è rifiutato di bombardare la Siria, i terroristi perdono continuamente terreno.
Benito: Ma sono ancora là. Guai che dureranno per anni.
Chiara: Finiranno.
Benito: Ma Assad perderà il suo trono.
Chiara: L'ultimo scandalo. Lo sceicco Wahabita Mohamed El-Arifi aveva emesso una Fatwa
che invitava giovani donne tunisine a far sesso con i terroristi per ragioni religiose.
Benito: Son sicuro che ci andavano volentieri. Libere di scegliere.
Chiara: Bravo. Hai indovinato. Son libere di scegliere. Tentano di tornare a casa.
I terroristi cercano di trattenerle con la scusa che "il loro corpo è poca cosa davanti alla grandezza di una guerra santa".
Benito: Dove leggi queste storie?
Chiara: Leggo tutto, accuratamente. Ecco l'articolo. Leggilo anche tu.
Benito: No, grazie. Forse è un giornalista che ama esagerare. Ha avuto il coraggio di firmare l'articolo?
Chiara: Sì. Diego Minuti, uno che segue quella folle guerra.
Benito: Folle è lui. Dovrebbe restare a casa e farsi i fatti suoi.
Chiara: Titolo: Le Jihadiste del sesso. Leggilo. Ne vale la pena.
Benito: Lo leggo dopo, se trovo il tempo.
Chiara: Lo troverai, lo troverai. "Schiave del sesso" è un soggetto che ti attira.
 

A proposito di...

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter