Cerca

SpettacoloSpettacolo

Commenti: Vai ai commenti

Dal fango di Lagos ai teatri di New York: la favola di Anthony Madu diventa realtà

Con un video diventato virale, Anthony Madu, bambino nigeriano di 11 anni, è subito una star del balletto e la sua "grazia innata" lo porterà a NYC

A volte le favole si avverano. E’ ciò che è accaduto a Anthony Mmesoma Madu, un ragazzino di 11 anni di Lagos in Nigeria che aveva un sogno, quello di diventare un ballerino. Questo sogno ora si avvererà grazie ad un video, diventato virale, girato in una strada di Lagos mentre ballava sotto la pioggia, a piedi nudi sul cemento, con una grazia, che molti definiscono,  innata. Il video è stato visto anche da Cynthia Harvey, direttrice artistica della ABT Jacqueline Kennedy Onassis School of Dance di New York, che lo ha rintracciato e gli ha offerto una borsa di studio all’American Ballet Theatre, dove frequenterà una scuola estiva nel 2021.

Ballerini professionisti
(da Pxhere)

La passione nata da una favola

“La mia passione per il ballo è nata quando, a tre anni, ho visto il cartone Barbie e le 12 principesse danzanti. – ha spiegato il giovane  Anthony alla Cnn –  Ho detto a mia madre che volevo danzare anch’io…Sono rimasto molto sorpreso: – aggiunge – non pensavo assolutamente che quel video sarebbe diventato virale. La parte migliore sarà andare a ballare negli Stati Uniti, poche persone qui hanno questa opportunità”.

In molti ora puntano sul giovanissimo ballerino, il produttore cinematografico nigeriano Fade Ogunro, che gestisce la piattaforma Bookings Africa, si è offerto di pagare “per tutta la sua istruzione formale in qualsiasi parte del mondo fino a quando non si laurea all’università”. Mentre lo scorso luglio ha vinto il primo premio della South African International Ballet Competition, che comprende una borsa di studio per frequentare corsi di danza negli Stati Uniti.

Scoperto, per caso, da un insegnante di Lagos

Ma la prima possibilità di imparare a ballare Anthony l’ha avuta proprio in Nigeria quando Daniel Owoseni Ajala, fondatore della Leap of Dance Academy,  che insegna danza classica gratuitamente ai bambini che non sono in grado di pagare un’istruzione di danza, lo ha notato. Quando l’istruttore ha saputo del desiderio di Madu di ballare, ha incoraggiato la madre a iscriverlo alla sua scuola. Fu durante una delle loro sessioni che registrò il video di danza ora virale di Madu

St. George Theater,_Staten Island, New York (wikipedia)

La commozione dell’attrice afroamericana Viola Davis

“Creiamo, libriamo, possiamo immaginare, scateniamo passione e amore …. nonostante gli ostacoli brutali che ci sono stati posti! La nostra gente può volare !!!”scrive commossa su twitter l’attrice afroamericana Viola Davis (Il dubbio, The help, Le regole del delitto perfetto) che ammette di non esser riuscita a trattenere le lacrime quando ha visto il video del giovane Anthony.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter