Cerca

Manlio Graziano

Insegno geopolitica e geopolitica delle religioni alla Sorbona e all’American Graduate School in Paris. Ho scritto In Rome we Trust. Cattolici e vita politica americana (Il Mulino, 2016), Guerra santa e santa alleanza. Religioni e disordine internazionale nel XXI secolo (Il Mulino, 2015; ed. inglese Columbia University Press, 2016); The Failure of Italian Nationhood (Palgrave-MacMillan 2010, anche in francese e italiano); Identité catholique et identité italienne (L’Harmattan, Parigi, 2007); Il secolo cattolico. La strategia geopolitica della Chiesa (Laterza, Roma, 2010) e Essential Geopolitics: A Handbook (eBook Amazon, 2011). Collaboro con Limes, rivista italiana di geopolitica.

Geopolitico

Primo Piano -

America Great Again? Gli Stati Uniti tra ambizioni sconsiderate e declino relativo

Russia, 7 luglio, 2009: uno dei primi incontri tra Barack Obama e Vladimir Putin

Onu -

I profeti di sventure per il 2016 e la “sana” rivalità USA-Russia

Onu -

La “sconfitta” di Le Pen in Francia: il “pericolo utile” per i soliti noti

Onu -

Perché al Fronte Nazionale di Marine Le Pen viene facile vincere in Francia

Onu -

In Turchia Recep Tayyip Erdoğan ha avuto ancora una volta ragione

Jaros?aw Kaczy?ski

Onu -

In Polonia Kaczyński vince e ringrazia la Russia

I corpi delle vittime dell'attentato terroristico di Ankara, coperti dalle bandiere della manifestazione pacifista a cui stavano partecipando (Foto Getty)

Onu -

Caos in Medio Oriente: la tempesta prima della quiete?

La barriera di filo spinato ancora in costruzione al confine tra l'Ungheria e la Serbia

Onu -

Rifugiati: in Europa cala la febbre “buonista”

Un migrante siriano fa tenere alla figlioletta la foto della cancelliera Angela Merkel (Foto AP/Frank Augstein)

Onu -

Merkel “la buona” ha capito, l’Europa ha bisogno dei migranti

Onu -

Turchia tra ISIS, curdi e Iran: i calcoli spericolati di Erdoğan

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter