Cerca

Center For Italian Modern Art

Siamo una nonprofit con sede a SoHo, New York, fondata nel 2013 dalla storica dell'arte e collezionista milanese Laura Mattioli. La missione dell'istituzione è quella di promuovere lo studio e l'apprezzamento dell'arte italiana del Novecento negli Stati Uniti e a livello internazionale attraverso una mostra annuale dedicata a un artista poco conosciuto negli USA. Il centro offre inoltre borse di studio a ricercatori interessati ad approfondire lo studio del Novecento italiano e un programma di incontri e conferenze.  Questa rubrica è tenuta dallo staff del CIMA e in particolare dai suoi fellow, i borsisti in residenza a New York. Oltre ad offrire un approfondimento sull'attività di ricerca dell'istituzione, Slow Art è uno sguardo sulla scena artistica newyorchese vista con gli occhi esperti di studiosi del settore e allo stesso  tempo con la leggerezza di chi entra in contatto per la prima volta con la vivace creatività della Grande Mela. 

Slow Art

Lo Storefront for Art and Architecture nel 2013 (in corso la mostra Past Futures, Present Futures, a cura di Eva Franch, design di Leong Leong). Foto: Naho Kubota

Arte e Design -

Chi lo ha detto che l’arte a Soho è scomparsa? Alla scoperta del Soho Arts Network

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter