Cerca

Consumer Advice

Commenti: Vai ai commenti

Il segreto dell’azienda italiana è l’export manager. E la sua formazione

ICOTEA e il corso Import-Export per il commercio dei prodotti italiani fuori dai confini nazionali

di ICOTEA (Sponsored)
Se in questi anni di crisi l’economia italiana è riuscita a sopravvivere, il merito va anche e soprattutto all’export. Ma secondo l’ISTAT il 20% delle aziende italiane non riesce ad esportare a causa delle limitate capacità dei propri manager. Diventa indispensabile e strategico investire in formazione. Icotea presenta il corso di Alta Formazione "Esperto Commerciale in Import- Export", finanziato dall'Unione Europea.

Se in questi anni di crisi l’economia italiana è riuscita a sopravvivere, il merito va anche e soprattutto all’export; un destino questo che ha riguardato molti settori produttivi in Italia.

In tale contesto un ruolo molto importante hanno avuto e continueranno ad avere gli export manager, i dirigenti esperti di mercati internazionali, conoscitori delle imprese ed istituzioni straniere e abili a scovare vie commerciali anche laddove queste non sembrino esservi.

ICOTEA sa che il profilo dell’esperto commerciale in Import – Export non è facile da trovare, e i dati lo confermano: secondo l’ISTAT il 20% delle aziende italiane non riesce ad esportare a causa delle limitate capacità dei propri manager.

La ricerca di tale figura, competente e adeguatamente preparata, è quindi sempre attuale. A fronte della stagnazione dei consumi interni, ci sono paesi che continuano a crescere, e il fenomeno della migrazione commerciale riguarda sia le grandi che le piccole imprese.

Per aprire nuove strade di business all’estero, è necessario per l’export manager trovare nuovi sbocchi commerciali all’azienda al di fuori dei confini nazionali. Bisogna conoscere il mercato, i competitor e i potenziali clienti.

Allo stesso modo, chi lavora per l’import di prodotti italiani in paesi esteri, lo deve fare attuando una strategia consapevole di penetrazione nei mercati, una strategia derivante da un’adeguata preparazione e da una collaudata esperienza sul campo.

Il Corso di Alta Formazione “Esperto Commerciale in Import – Export” monte ore 1500, predisposto da Icotea, risponde a tutte le esigenze sopra segnalate, facendo acquisire ai corsisti abilità nell’utilizzo degli strumenti del marketing mix, della comunicazione aziendale e delle vendite.

L’iscrizione al corso è agevolata da un Voucher formativo finanziato dall’Unione Europea, che ICOTEA ha ottenuto a copertura parziale dell’intero importo del Corso e per fruire del quale è necessario iscriversi entro e non oltre il 31 Settembre 2017.

I pagamenti rateizzabili, il portale formativo sempre attivo, la presenza di tutor sempre disponibili, l’immediata disponibilità delle lezioni, la comodità della fruizione delle lezioni on line direttamente dal proprio pc, costituiscono solo alcuni dei grandi vantaggi che il Corso Icotea presenta.

ICOTEA è un istituto riconosciuto dal MIUR che ha sempre seguito con offerte formative adeguate le evoluzioni del mercato del lavoro nell’economia globale.

Nella fattispecie il Corso prefigura l’inserimento professionale in Società di Import – Export, in Italia e all’Estero, un lavoro presso le Camere di Commercio estere, un’attività di intermediazione per i mercati esteri da svolgere con alta professionalità per gestire scambi commerciali internazionali, sia per conto di aziende di produzione che per conto di aziende di servizi.

Al Corso si accede con il Diploma di scuola media superiore o equipollente, rilasciato sia in Italia che all’estero.

Per saperne di più: www.icotea.it

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter