Search

New YorkNew York

Comments: Go to comments

Giglio Feast: Real Brooklyn’s Italian Passion

La Voce filma la famosa Festa italoamericana per il Santo di Nola

Siamo stati a Williamsburg per un video sugli appassionati portatori dell’altissimo (e pesantissimo) Giglio con il Santo di Nola che da oltre cento anni rinnova una tradizione campana a New York

Ogni estate nel quartiere di Williamsburg si celebra la Festa del Giglio, manifestazione in onore di San Paolino da Nola e della Madonna del Carmelo.

Migliaia di persone si riuniscono nel quartiere di Brooklyn e assistono alle tradizionali parate che hanno come protagonista il Giglio: una torre di 4 tonnellate e alta più di 24 metri che viene portata in spalla da oltre 150 uomini.

Quest’anno siamo andati ad assistere alla cosiddetta “Old Timers Day Giglio Lift”, la parata dedicata a coloro che sono stati i “capi” delle precedenti manifestazioni. Come ha spiegato alle nostre telecamere Phil Franco, il Master of Ceremony di questa edizione, il “capo” è una figura chiave alla Festa del Giglio, è lui infatti a coordinare i preparativi durante tutto l’anno precedente alla Festa, è sempre lui a decidere come decorare il Giglio e a chi assegnare i ruoli dei suoi collaboratori. Esiste infatti una gerarchia molto rigida dietro alla lunga tradizione del Giglio.

Quello a cui abbiamo potuto assistere è la passione e l’amore che lega la “grande famiglia italiana in America” della Festa del Giglio a questa tradizione campana giunta ormai alla sua 114° edizione.

 

Seguiranno i sottotitoli in italiano del nostro video.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter