Cerca

EventiEventi

6pm

8pm

Giornate della Scienza -Il James Webb Space Telescope: Nuovi Orizzonti nel Campo della Scienza e della Tecnologia

Il James Webb Space Telescope: Nuovi Orizzonti nel Campo della Scienza e della Tecnologia, una presentazione del dr. Giuseppe Cataldo che fornisce una panoramica sul progetto, le difficoltà scientifiche e tecnologiche incontrate durante la sua realizzazione e le sue innumerevoli ricadute in termini di benefici alla vita di ogni giorno.

Il James Webb Space Telescope (JWST) sostituirà il telescopio spaziale Hubble nell’ osservazione delle prime galassie, formatesi dal buio dell’universo primordiale. Il JWST ci aiuterà a capire come queste galassie si sono evolute nel corso di miliardi di anni, come si formano stelle e pianeti, e come sia cominciata la vita. JWST è equipaggiato con uno specchio primario di 6.5-m-diametro per raccogliere la luce ad infrarossi, che sarà analizzata da quattro strumenti scientifici. Lo schermo solare a cinque strati, dalle dimensioni pari ad un campo da tennis, consentirà al JWST di operare a temperature criogeniche proteggendolo dalle radiazioni solari. JWST opererà ad un milione di miglia di distanza dal nostro pianeta, al secondo Punto di Lagrange dell’orbita Sole-Terra. Questa missione è uno sforzo congiunto internazionale della NASA e delle Agenzie spaziali europea e canadese il cui inizio è previsto non prima della primavera del 2019.

Giuseppe Cataldo è un ingegnere spaziale impegnato nel progetto del James Webb Space Telescope e lavora per il programma di sviluppo tecnologico della NASA. La sua competenza è nella progettazione e ottimizzazione di sistemi spaziali applicati all’astronomia ed astrofisica. Ha conseguito il dottorato di ricerca in aeronautica e astronautica presso il Massachusetts Institute of Technology nel 2015, il master in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Milano e di Torino in partenariato con l’ISAE-SUPAERO (Francia) nel 2010, e una laurea in Ingegneria Aerospaziale al Politecnico di Milano nel 2007.

Nel 2009, in seguito ad un programma sponsorizzato dall’ Agenzia Spaziale Europea, ha iniziato a collaborare con la NASA, quale uno dei due studenti europei selezionati per la NASA Academy. Cataldo ha contribuito ad una varietà di missioni e progetti della NASA ed ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui NASA’s 2017 Early Career Public Achievement Medal. Fa parte di diversi comitati scientifici e tecnici, anche in qualità di revisore ed esperto.

» Per saperne di piu
Commenti: Vai ai commenti

Dove

Istituto Italiano di Cultura di New York
686 Park Avenue
New York, NY 10065 - USA

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter