Cerca

EventiEventi

9.00am

3.00pm

GIORNO DELLA MEMORIA

Il 27 gennaio 1945 è il giorno in cui l’esercito sovietico entrò nel campo di sterminio di Auschwitz, scoprendo atrocità che resteranno impresse nella storia dell’umanità. Proprio questo giorno fu scelto per commemorare le vittime dell’Olocausto. In occasione della commemorazione delle vittime della Shoah, nel giorno della memoria, davanti al Consolato Generale d’Italia, verranno letti i nomi degli ebrei deportati dall’Italia e dai territori italiani. Durante la cerimonia verranno lette alcune storie di donne, uomini e bambini che il regime nazi-fascista definiva “ebrei stranieri” o “ebrei apolidi”. Alcuni di loro arrivarono in Italia nel tentativo di lasciare l’Europa per sfuggire alle nefandezze naziste, rimanendo invece intrappolati e venendo deportati ad Auschwitz. Le loro storie sono raccolte nel libro di Anna Pizzuti Vite di Carta. In questo giorno simbolo della sofferenza non solo si ricorderanno le vittime di quelle atrocità, ma si promuoverà la lotta contro il razzismo e contro ogni tipo di persecuzione.

» Per saperne di piu
Commenti: Vai ai commenti

Dove

Consolato Generale di Italia
690 Park Avenue, New York, NY-10065

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter