Cerca

EventiEventi

5.30pm

8.30pm

VITE DI CARTA

Presentazione del libro Vite di Carta di Anna Pizzuti, curatrice del database e del portale che raccoglie la memoria storica degli ebrei che furono internati in Italia durante la Seconda Guerra Mondiale. Anna Pizzuti ha raccolto pazientemente migliaia di lettere, petizioni e richieste sepolte negli archivi della polizia e dell’agenzia di censura, mettendo insieme frammenti di vita di tutti quegli ebrei oppressi dalle leggi razziali emanate da Mussolini nel 1938. Leggi che privarono della cittadinanza italiana gli ebrei che l’avevano acquisita dopo il 1919. Nel 1940, quando Mussolini ordinò l’arresto immediato di tutti gli ebrei stranieri rimasti nel paese, 10.000 ebrei vennero internati in Italia nei campi di concentramento e in luoghi di confinamento. Insieme alla presentazione del libro verrà proiettato il film E42 di Cynthia Madansky, dedicato al quartiere EUR della città di Roma, originariamente designato da Mussolini come sito per la Fiera Mondiale del 1942 e per celebrare il 20° anniversario del regime fascista. Originariamente concepito come spazio monumentale per la pubblica esecuzione o per atti collettivi di solidarietà al regime fascista, questo progetto non venne mai inaugurato.

» Per saperne di piu
Commenti: Vai ai commenti

Dove

Istituto Italiano di Cultura
686 Park Avenue, New York, NY-10021

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter