Cerca

FoodFood

Tutti i gusti della pasta

Francine Segan, autrice di Pasta Modern

Francine Segan, autrice di Pasta Modern

Nella sede Enit di New York, Francine Segan, esperta di cibo made in Italy, ha presentato il suo sesto libro, Pasta Modern. Tante ricette innovative, tra tradizioni recuperate e accostamenti inconsueti 

 

“Tutto ciò che vedete, io lo devo agli spaghetti”. Con questa frase di Sofia Loren, affiancata a una foto in lingerie della leggendaria attrice italiana, la nota esperta di cibo made in Italy, Francine Segan, ha introdotto la presentazione del suo sesto libro Pasta Modern, che si è tenuta mercoledì sera presso la sede dell’Enit al Rockfeller Center.

Il direttore dell’Enit Nord America, Eugenio Magnani, si è detto molto orgoglioso di presentare l’autrice, definendola “una vera artista del cibo, che pur non essendo italiana, conosce l’Italia e la sua cucina meglio di lui e di molti altri italiani”. Della stessa opinione anche il vice console Lucia Pasqualini, che ha sottolineato la passione e la dedizione della Segan per il cibo italiano e per la pasta, ed ha raccontato di come abbia piacevolmente constatato che l’autrice conosceva e amava il piccolo paese delle Marche dove lei è nata.

Pasta Modern

Pasta Modern, il nuovo libro di Francine Segan

In Pasta Modern la Segan ridefinisce il concetto di pasta, andando a presentare ricette inconsuete, alcune risalenti a tradizioni in gran parte dimenticate, altre nate da nuove idee e geniali accostamenti. La scrittrice ha attinto gli ingredienti di Pasta Modern selezionando le proposte più caratteristiche e innovative suggerite da varie fonti, tra cui blogger di cibo italiano, cuochi caserecci, artisti della pasta fatta a mano e chef all’avanguardia. Il risultato sono cento caratteristiche ricette di pasta, che comprendono anche molte specialità vegane e vegetariane, e spaziano dal semplice all’elegante, dall’elaborato all’innovativo, per offrire proposte ad hoc per tutti i gusti e le occasioni. La pasta al risparmio napoletana, la cupola di bucatini, la pasta fritta e la pasta sushi sono solo alcuni esempi delle fantasiose ricette proposte dalla Segan.

Il libro è anche splendidamente illustrato e condito con suggerimenti e aneddoti raccolti dall’autrice durante i suoi viaggi in Italia, che ravvivano le ricette e rendono più facile e divertente seguire le istruzioni. A completare il tutto, un glossario di oltre cinquanta paste secche, che offre una vasta gamma di alternative per ravvivare il repertorio degli amanti della pasta.

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter