Cerca

GalleryGallery

Un giorno tutto per dare: è Giving Tuesday

di La VOCE NY

Dopo il Thanksgiving per ringraziare e il Black Friday e il Cyber Monday per consumare, martedì 2 dicembre è il giorno per donare. Basta un piccolo gesto per celebrare il Giving Tuesday

 

Una tradizione giovane, quella del Giving Tuesday, ma una tradizione buona. La ricorrenza, istituita nel 2012, nasce come risposta al Black Friday e al Cyber Monday, come alternativa, quindi, al consumismo sfrenato. Il Giving Tuesday è un giorno per donare, un giorno di alte aspirazioni e ispirazioni, in cui supportare il lavoro di chi fa del bene agli altri, al mondo, all'ambiente o semplicemente per ricordarsi che dare è bello. 

Il Giving Tuesday è un invito a donare nel senso più ampio del termine. Ognuno di noi ha tanto da donare, è il messaggio. Non per forza donazioni in denaro: si può donare tempo, speranza, aiuto, un posto sull'autobus, un tweet. 

Tante le organizzazioni che hano sposato l'iniziativa, tra cui alcune agenzie delle Nazioni Unite. E quest'anno anche la Casa Bianca ha mandato un messaggio di supporto e congratulazioni per il lavoro fatto alla comunità del #GivingTuesday

Cosa aspettate allora? Anche voi potete fare una piccola buona azione. Martedì 2 dicembre è il giorno giusto per ricordarsi degli altri. 

 



Se quest'anno non avete ancora deciso a chi donare per questo Giving Tuesday, vi ricordiamo che anche l'indipendenza e la libertà hanno bisogno di sostegno. La VOCE di New York è un giornale indipendente che vive di inserzioni pubblicitare e del supporto dei propri lettori. Se volete supportare il nostro lavoro, oggi potrebbe essere l'occasione giusta. Grazie.

Per sostenere La VOCE:

 

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter