Cerca

LifestylesLifestyles

Commenti: Vai ai commenti

Coast to coast in Maserati: tappa a Chicago

Prosegue il nostro viaggio in Maserati dalla costa est a quella ovest degli States

Dopo una notte di tempesta, Chicago si sveglia  solare e gioiosa

Dopo una notte di tempesta, Chicago si sveglia solare e gioiosa

Millenium Park, a Chicago, ci rapisce per l’imponenza delle architetture

Millenium Park, a Chicago, ci rapisce per l’imponenza delle architetture

Il progetto ha avuto il costo esorbitante di 475 milioni di dollari

Il progetto ha avuto il costo esorbitante di 475 milioni di dollari

Nel giardino del centro città, le architetture di Frank Gehry

Nel giardino del centro città, le architetture di Frank Gehry

I turisti restano affascinati nel vedersi riflessi sulla Cloud Gate, insieme agli edifici

I turisti restano affascinati nel vedersi riflessi sulla Cloud Gate, insieme agli edifici

il gioco di riflessi su Cloud Gate delle sculture  del Millennium Park

il gioco di riflessi su Cloud Gate delle sculture del Millennium Park

Sculture e architetture si integrano elegantemente per celebrare il Terz millennio

Sculture e architetture si integrano elegantemente per celebrare il Terz millennio

Ci rimettiamo in viaggio. Direzione: St. Louis

Ci rimettiamo in viaggio. Direzione: St. Louis

Ci lasciamo alle spalle l'Illinois puntando verso il Missouri dove il paesaggio è molto variegato

Ci lasciamo alle spalle l'Illinois puntando verso il Missouri dove il paesaggio è molto variegato

E sulla strada ci imbattiamo in un lavaggio macchine molto caraterstico

E sulla strada ci imbattiamo in un lavaggio macchine molto caraterstico

Ad accoglierci a St. Louis è il Gateway Arch, simbolo dell’indipendenza americana

Ad accoglierci a St. Louis è il Gateway Arch, simbolo dell’indipendenza americana

A bordo di una Maserati Quattroporte GTS facciamo tappa a Chicago. Il Millenium Park ci colpisce per l'imponenza delle architetture. Attraversando i paesaggi di Illinois e Missouri, arriviamo a St. Louis dove ci accoglie il Gateway Arch: 192 metri di acciaio inossidabile, simbolo dell’indipendenza americana

Dopo la bufera della notte, la splendida Chicago si risveglia calda e solare. Ne approfittiamo per una visita downtown: il Millenium Park ci rapisce per l’imponenza e la varietà di architetture. Nato come celebrazione del terzo millennio, iniziato nel 2004 dopo mille critiche e l’enorme costo di 475 milioni di dollari pagati dai contribuenti e da ditte private, oggi si estende per una superficie di 99.000 metri quadrati.

Un grande giardino nel cuore della città, si articola tra architetture di Frank Gehry e video sculture di Anish Kapp. Cloud Gate è il polo attrattivo del parco dove i visitatori sono affascinati nel vedersi riflessi assieme allo skyline circostante, sull’enorme scultura cromata.

In questo nostro coast to coast in Maserati, Akis, il nostro giornalista, ha il compito di far rispettare la tabella di marcia, così ci invita a rimetterci in strada: 422 chilometri ci separano dalla prossima tappa di St. Louis.

Anche se il GPS di bordo prevede quattro ore e 33 minuti, fotografare durante il tragitto impone di considerare del tempo in più, per le frequenti fermate. Il paesaggio tra lo stato dell’Illinois che lasciamo alle spalle, e quello verso il Missouri è molto variegato.

Il nostro van, carico di equipaggiamento e bagagli a fatica rincorre la Maserati Quattroporte costringendo Gianni, alla guida, a spingere al limite del consentito. Finalmente dopo molte ore di viaggio e fermate continue, intravediamo a distanza St. Louis, riconoscibile per il suo monumento Gateway Arch, il più alto arco mai costruito: 192 metri di acciaio inossidabile, si erge a simbolo dell’indipendenza americana.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter