Cerca

LifestylesLifestyles

Commenti: Vai ai commenti

La festa del Ringraziamento a New York con la paura del Covid-19

Eventi in sicurezza, iniziative solidali e alternative per celebrare preservando la salute senza rinunciare al divertimento e alla solidarietà

Macy’s, dopo la notte dei vetri rotti del 3 giugno, 2020 (Foto di Terry W. Sanders)

La tradizionale parata di Macy's si svolgerà senza pubblico, ma sarà visibile in tv. I ristoranti in città offriranno menù a tema in delivery o take away e si potrà aderire ad iniziative benefiche

Sarà un giorno del Ringraziamento diverso quest’anno. A causa del virus ci saranno molte persone che rinunceranno a raggiungere i famigliari per la tradizionale cena casalinga e molti altri non potranno celebrare la festa con amici o assistendo alla parata ufficiale per le vie della città. La tendenza sarà quella di accontentarsi di festeggiare in modo ristretto e più sobrio, magari rivolgendosi ai vari servizi che la città propone.

RISTORAZIONE
Nonostante la situazione, i ristoratori di New York si stanno organizzando per preparare servizi di consegne a domicilio o asporto per permettere a tutti di poter gustare il menù tradizionale a casa, oppure farlo in sicurezza nella aree riscaldate all’aperto.

E’ questa l’occasione anche per scoprire un servizio come Butterball’s online calculator, che confronta i prezzi della grande distribuzione per conoscere quanto si spenderà per portare a tavola il tacchino ripieno.

Basta riempire il format con le quantità e compariranno le proposte di Amazon FreshFresh DirectPeapod and Walmart. Ad esempio, su una cena per 4 persone che consiste in un tacchino di 4 kg, consegnato in una confezione con purè di patate, mais, salsa di mirtilli fatta in casa, rotoli di pasta sfoglia ripieni, torta di mele e caffè, si spenderanno più o meno $40.59.

On line si può trovare comodamente ogni tipo di variante per le proprie esigenze, anche versioni a km zero e solidali, in un kit semi-pronto per essere cotto, come quello proposto da Naturally Delicious, che suggerisce oltre al tacchino, contorni di stagione e altre pietanze, anche vegane, con le istruzioni per cucinare il tutto.

Pranzo tradizionale del Ringraziamento

Pranzo tradizionale del Ringraziamento

Un Ringraziamento solidale
Oltre ad offrire un ottimo pasto, alcuni locali permettono di aiutare chi è in difficoltà, soprattutto in questo momento.

Evil Twin Brewing NYC
Questa birreria di Ridgewood brewery, insieme a Root and Branch e Ops in Bushwick si è organizzata per donare pizze e materiale di protezione, come guanti e mascherine, allo staff del Wyckoff Heights Medical Center. Se si vuole contribuire, qui ci sono tutte le informazioni. Il 15% di tutti gli acquisti andranno a sostenere questa causa.

C & B Cafe
In aggiunta al servizio consegne, il proprietario di questo locale dell’East Village sfornerà pane per tutti i disoccupati che abitano nel quartiere ed è stata organizzata una campagna di raccolta fondi per acquistare un nuovo forno. Qui si può contribuire  GoFundMe.

Il Wayla, ristorante  Thai in Lower East Side
Il ristorante ha da poco cominciato ad effettuare consegne e ha lanciato anche delle confezioni per il pranzo con il progetto a Lunchbox 4 Neighbors, che offre alla comunità un pasto a 5 dollari o ad offerta libera. Ordinando si può contribuire all’iniziativa.

Olmsted in Prospect Heights
Questo ristorante sta lavorando con la LEE Initiative, una fondazione creata da uno chef del Kentucky che aiuta i ristoratori a procurare cibo ai dipendenti di bar e ristoranti rimasti senza lavoro. Una sorta di banca del cibo, dove si trovano porzioni di maiale affumicato, pane fresco, dentifricio, carta igienica e cibo per bambini. Per donare direttamente ci si può rivolgere al sito ufficiale.

Ci sono anche molte altre associazioni che si occupano di sostenere le persone in difficoltà per tutto l’anno e soprattutto durante la Pandemia. Un esempio è la Angel Food e la City on wheels che per il Ringraziamento chiedono di contribuire anche solo con una frase per dire “Grazie” e valorizzare il messaggio della festa.

EVENTI

Parata del Ringraziamento 2019

La tanto amata parata del 26 novembre non si fermerà quest’anno, coronavirus o no. La 94esima versione della eccezionale sfilata di Macy’s comincerà alle 9 a.m. e proseguirà fino a mezzogiorno con tutte la maschere, i carri, allegorici, i pupazzi giganti.. ma mancheranno 3 milioni e mezzo di persone che affollavano le strade per le due miglia e mezzo del percorso della sfilata. Quest’anno tutto si svolgerà ad Herald Square e nella zona di Midtown e si potrà seguire solo in TV sulla NBC, fino a mezzogiorno. Lo show sarà animato da 18 pupazzi giganti, tra cui Snoopy, Pikachu, elfi natalizi che quest’anno saranno gonfiabili e potranno volare nel cielo di Manhattan con altri 35 palloni.

Oltre a questo sarà consentito accedere a manifestazioni iconiche dell’autunno in città, come la pista di pattinaggio a Rockefeller Center, in modo contingentato mantenendo la distanza di sicurezza tra le persone. Inoltre, lo spirito del Black Friday si manterrà vivo nel Bryant Park Winter Village, dove si potranno fare affari per i regali di Natale.

rockefeller-center

Rockefeller Center

Per chi desidera un’esperienza personalizzata con parenti stretti o amici intimi, si può organizzare la cena del ringraziamento con mini crociera sull’Hudson. Un tour di tre ore in barca per circumnavigare Manhattan e usufruire del ricco buffet tradizionale, con musica di sottofondo e open bar, quest’anno con uno sconto sostenuto, da 300 a 199 dollari a testa, tutto incluso.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter