Cerca

FashionFashion

Commenti: Vai ai commenti

I am Fashion: e tu?

La vita è una festa, vestitevi per l'occasione. Ma non seguite le mode, prendetene solo ispirazione

i-am-fashion
Questa è una rubrica di fashion e lifestyle e qui vorrei riunire tutti coloro che hanno coraggio di essere se stessi, di esserla veramente quella moda, quella precursione dei tempi, anche quando significa ricevere critiche o sbagliare. Siete pronti ad essere ispirati dalla Celebrity Wishmaker?

READ THIS ARTICLE IN ENGLISH

In questa rubrica vorrei riunire tutti coloro che hanno coraggio di essere se stessi, di esserla veramente quella moda, quella precursione dei tempi, anche quando significa ricevere critiche o sbagliare.

I don’t do Fashion, I am Fashion.  Questa è una di quelle frasi che ha posto un punto interrogativo nella mia vita. Mi chiedo spesso con che stato d’animo Coco Chanel abbia detto queste parole, potenti, coraggiose, anticonformiste, forse arroganti ma tipiche di chi vuol trovare la propria vera natura. La moda è una mia grande passione, senza saperlo la vita mi ha portato dall’essere una modella in giovanissima età a scrivere poi per Vanity Fair Italia, a divenire poi una fashion Icon internazionale.

Il mio segreto? I Am Fashion, non seguo le mode ma ne prendo ispirazione, catturo quello che prende il mio occhio e lo faccio mio. Cerco di essere me stessa il più possibile e questo è il maggiore impegno della mia vita. Amo l’innovazione e il coraggio e credo che Coco Chanel parlasse di un simile approccio alla vita. La moda per me è due cose: o deve essere funzionale o deve essere un’assoluta arte. L’America ti permette di scendere per le strade di New York, Philadelphia, Los Angeles e assaporare quanto la diversità di gusti e stili possa arricchire l’occhio.

Ecco dove prendo le mie idee di moda, guardandomi attorno. Sono una Millennial e certamente anche i social media hanno un grosso impatto su ciò che introduco nel mio guardaroba ma il trucco è sempre l’osservazione e la sperimentazione. Sicuramente del sano buon gusto non guasta mai e da italiana lo devo avere per obbligo e diritto di nascita. Il mio guardaroba è parte fondamentale della mia vita, mi rappresenta e deve avere tutte le mie sfaccettature. Adoro andare alle sfilate di moda perché posso vedere arte in movimento.

Quando per esempio hai la fortuna di partecipare allo show più esclusivo di New York fatto da i The Blonds e Louboutin non c’è più una via di ritorno, ami follemente la moda ai suoi massimi livelli. Quando vedi i pezzi di Alexander McQueen, Vivienne Weswood, John Galliano, Dolce e Gabbana puoi solo amare la moda e questi artisti allo stato puro. Ami il loro essere, il loro coraggio, la loro forza di andare contro corrente, di osare. In questa rubrica vorrei riunire tutti coloro che hanno coraggio di essere se’ stessi, di esserla veramente quella moda, quella precursione dei tempi, anche quando significa ricevere critiche o sbagliare.

Solo sbagliando e rimettendosi in piedi si può migliorare e portare innovazione. Vorrei intervistare stilisti, designers, celebrities, addetti ai lavori, brands, e gli everyday people: abbiamo come comune denominatore la forza di portare innovazione e perché no, di fare del bene. Che sia provando a cambiare il mondo con un modo di essere, con un’innovazione, portando arte. Che sia cercando di fare del bene al pianeta, che sia proponendo qualcosa che protegga i diritti di tanti. Che sia creando bellezza, che sia nella tecnologia. Voglio intervistare tutte queste persone e poter alla fine fargli dire: I AM FASHION.

I media Americani hanno cominciato a chiamarmi The Celebrity Wishmaker perché la mia grande passione è aiutare sogni di valore a realizzarsi e ispirare le persone costantemente. Mi piacerebbe anche ospitare qualcuno dei miei lettori dandogli l’opportunità di essere conosciuti e ascoltati in Italia ed oltre oceano per le loro eccellenze e particolarità, o magari di incontrarmi e andare ad un evento insieme ed essere raccontati da me rappresentando nel mondo La Voce di New York, la città che forse più di tutte può dire I AM FASHION.

Questa è una rubrica di fashion e lifestyle e come tale mi piacerebbe ospitasse tutto ciò che di interessante da questa parte dell’oceano e dall’altra parte ci possa essere. Vorrei inoltre che leggendo i miei pezzi vi sentiste ispirati, vorrei seguire anche i vostri suggerimenti, se c’è un nuovo stilista che mi volete consigliare, un personaggio che vi incuriosisce, un brand che fa dell’innovazione, una persona comune che rappresenta l’I am Fashion scrivetemelo e ricordatevi che voglio sapere proprio di voi e chissà, potrei scegliere proprio te che mi stai leggendo e parlare della tua storia nel mio prossimo pezzo. Da oggi guardiamoci allo specchio e la mattina, prima di uscire ripetiamoci: I am Fashion. E mi raccomando, rispettiamo con diligenza questo nostro nuovo motto, e come diceva qualcuno: la vita è una festa, vestiti per l’occasione. Sempre.

A proposito di...

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter