Cerca

FashionFashion

Commenti: Vai ai commenti

Fashion Week, la settimana della moda torna a New York: cosa attenderci?

Siete pronti a scoprire le nuove tendenze del 2018? Questa stagione sarà deliziosamente più sofisticata, colorata e molto indossabile

di Viola Manuela Ceccarini

Una sfilata della New York Fashion Week 2017 (da Flickr.com)

Grandi cambiamenti ci attendono questa stagione con la Settimana della Moda di New York. Il 2018 é certamente caratterizzato da colori vivi e sgargianti. Note griff di moda hanno scelto tessuti di tonalità rosso acceso e fiammeggiante. I calzini non sono più un taboo, infatti li troviamo abbinati a décolleté e sandali che li mostrano in tutta la loro gloria, anch’essi dai colori vivaci.

La tanto attesa New York Fashion Week è un evento biennale che da solo genera oltre 2 milioni di dollari e ogni anno attrae oltre 1 milione di visitatori da tutte le parti del mondo.

NYFW inizia ufficialmente Giovedì 8 Febbraio e termina Venerdì 16 Febbraio 2018. La settimana della moda maschile, invece, va da Lunedì 5 a Mercoledì 7 Febbraio 2018. Vi sono numerose sfilate, presentazioni ed eventi mondani in giro per Manhattan, anche se, purtroppo non tutti sono aperti al pubblico.

Gli stilisti più famosi insieme alle griff d’alta moda avranno l’opportunità di sfoggiare la loro creatività presentando le nuove collezioni agli Spring Studios (6 St John Ln) o ad Industria.

Gli appassionati “fashionistas” o “fashion gurus”, si possono ispirare allo “street-style” Newyorkese, ovvero allo stile glamour e inconfondibile catturato per le vie di New York. È proprio qui che scopriamo le tendenze della vera moda prêt-à-porter, al contrario dei look da passerella che si concentrano su un visual fantasy più elevato. Questa stagione sarà deliziosamente più sofisticata, colorata e molto indossabile!

Se hai seguito la settimana della moda 2017, probabilmente hai notato che alcuni stilisti hanno scelto un approccio diverso al trend, optando per far sfilare persone “vere” e promuovendo un’ampia selezione di taglie anche piu “comode”, per donne da tutte le forme. Si é sentita l’esigenza di stravolgere il format classico d’alta moda, modernizzando i canoni rigidi adottati un tempo; mandando un messaggio di auto accettazione alle nuove generazioni, avvicinandosi di piu al consumatore.

È di fondamentale importanza sentirsi bene con se stessi e amarsi per come si è. Di seguito, un riassunto di ciò che ci aspettiamo di vedere sulle passerelle Newyorkesi.

Gli anni ’80 sono tornati alla grande, anche se più casual rispetto alle stagioni passate. Tra i trend più “audaci” c’é quello dell’anca esposta.

Gli stilisti hanno presentato look da capogiro sulle passerelle internazionali; da tute high-cut a pantaloni a vita bassa.

Il 2018 é certamente caratterizzato da colori vivi e sgargianti. Note griff di moda hanno scelto tessuti di tonalità rosso acceso e fiammeggiante. I calzini non sono più un taboo, infatti li troviamo abbinati a décolleté e sandali che li mostrano in tutta la loro gloria, anch’essi dai colori vivaci. Mentre i vestiti fiorati sono una tendenza su cui possiamo sempre contare, anche se il nuovo anno porta con sé un approccio più grafico e su larga scala al modello.

Michael Kors ci propone una collezione più versatile. La donna MK sa esattamente come vestirsi ad ogni occasione, che sia un meeting di lavoro, una cena romantica o una serata più casual con amiche, ha sempre tutto sotto controllo.

Ralph Lauren 2018 NYFW Collection, invece, è completamente dedicata al vintage e ai motori. Lauren ha trasformato la sfilata in una vera e propria officina, dove sono esposti alcune tra le auto d’epoca più costose, tra queste troviamo una Bugatti del 1938, dal valore di oltre 40 milioni di dollari.

L’ ex pop spice Victoria Beckham presenterà la sua nuova collezione a una stretta cerchia di persone, al James Burden Mansion nell’Upper East Side in occasione del decimo anniversario della sua etichetta di moda. Altri designer stanno adottando lo stesso approccio low-key usato da Victoria. Per esempio, Lela Rose farà uno “show” su Instagram. Rose ha scelto di interagire con i suoi follower direttamente dai social media.

Mentre Calvin Klein ha riempito la prima fila di celebrità, tra cui Jake Gyllenhaal, Mahershala Ali, Brooke Shields, Millie Bobby Brown e Paris Jackson.

Ho la sensazione che questa NYFW avrà molte sorprese in serbo per noi! Aspettiamo impazienti per il primo round di sfilate.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter