Cerca

SportSport

Prime avvisaglie di un campionato

Dopo la pausa per l'amichevole Italia-Olanda, le squadre di serie A tornano in campo per la seconda giornata di campionato. Filosofie calcistiche applicate, sfide compromesse da squilibri milionari e tenzoni indigeste a ora di pranzo

La pausa è finita, andiamo in pace verso la seconda giornata. Il campionato riprende dopo la pausa che ha visto la Nazionale di Conte calare il poker e vincere meritatamente senza subire alcuna rete l'amichevole contro l'Olanda e la partita di qualificazione ad Euro 2016 contro la Norvegia ad Oslo. Mentre novello Zaza si esalta per le sue prodezze calcistiche segnando gol, Balo si consola segnando il record di maglie vendute in terra d'Albione: oltre 700 al giorno. Ognuno segna quello che può. La seconda giornata fa registrare un notevole incremento di scommesse, mentre l'interesse e la passione per le squadre dei propri beniamini gli italiani pare l'abbiano lasciate al mare. Le squadre italiane sono in “Spending Review” cronica ormai da qualche anno, facendo coppia con il nostro governo. Non è un caso che in Champions abbiamo due sole squadre , di cui una, ahimè destinata ad uscire piuttosto presto dalla competizione.

Ma ora la Juve è l'unica squadra che sembra avere le carte in regola per fare bene in Europa. La Roma potrebbe dire la sua, se non avesse avuto in sorte un girone dantesco più che un girone da Champions. Se riuscisse a superarlo, la giocherei vincente al botteghino delle scommesse ( Vincente Real Madrid 4,50 – Vincente Roma 50 ) se ci butto dieci euro ne porto a casa 500!

Calendario Seconda Giornata

Restando alla A.S.Roma, apriamo con lei la seconda giornata di campionato, anticipo alle 18 di sabato, che la vede affrontare l'Empoli di Sarri (Quote: Segno 2 favorito dato a 1,55 contro il segno 1 dato a 6,55). Sarri, allenatore debuttante in serie A ma con un'esperienza consumata tra i cadetti è un personaggio molto particolare. Affronterà la Roma attaccandola, altrimenti a suo dire: “non avendo la follia di vincere , si perde due volte”. Filosofie calcistiche applicate. Il divario tra le due squadre è enorme, il rapporto consolidato in milioni di euro è dieci a uno. Tutta la squadra dell'Empoli vale in soldoni quasi quanto il valore di mercato del solo Pjanic rendendo le logiche di questa sfida quasi scontate. Quelle che non sono affatto scontate sono le logiche di questo campionato dove le differenze economiche tra le società di calcio in serie A sono , sempre a detta di Sarri “ Da impazzire. Una distribuzione poco democratica, antisportiva, immorale”. Come dargli torto?

Negli States , nel campionato NBA , i soldi vengono erogati in forma inversamente proporzionale alla classifica per mantenere un certo equilibrio. Sarà vero? Chiedo conforto agli amici newyorchesi affinchè confermino o smentiscano questa considerazione.

Nel secondo anticipo la Juve affronta l'Udinese ( Favorito il segno 1 dato a 1,40 contro un improbabile segno 2 dato a 8,00!) senza Vidal, e senza Chiellini messi fuori gioco da infortuni. Brutta tegola per Allegri in vista dei prossimi doppi confronti con Malmoe in Champions e Milan in campionato. Rientrato invece l'allarme Tevez, sarà confermato ad Udine ed anche nei siparietti pubblicitari che ormai allietano i nostri pomeriggi televisivi , vedendolo indiscusso protagonista al ritmo di tre/quattro per ora di trasmissione…

Anticipo da pranzo domenicale – ore 12:30 – sullo stomaco per Sampdoria e Torino, giusto per rimarcare le logiche astruse dettate dai signori del vapore che non vogliono affatto capire che la domenica in Italia la gente si siede a pranzo in ecumenica passione quasi fosse una religione.

La Domenica prosegue con le seguenti tenzoni:

Lazio – Cesena (Quote: 1,35 -4,40 -10,00)

Napoli – Chievo (Quote: 1,35 – 4,35 – 9,25)

Fiorentina – Genoa (Quote: 1,60 – 3,85 – 5,85)

Cagliari – Atalanta

Inter – Sassuolo (Quote: 1,47 – 4,15 – 7,00)

I posticipi della seconda giornata sono Parma – AC Milan (Quote: 2,90 – 3,30 – 2,40) . Favorito leggermente il Milan anche in virtù del fatto che al Parma Biabiany sembra vestire un altra maglia tanto è spaesato e Cassano litiga quotidianamente con mezza squadra. Chiude l'ultra posticipo del lunedì tra Verona e Palermo.

Attendiamo gli esiti sempre incerti e , confortati dalla lucidità delle quote, vi invito a lasciare un vostro personale pronostico, in una sorta di anticipazione temporale degli incontri, per poi scoprire chi è stato il più bravo.. Io non ci provo nemmeno, non ci azzecco (quasi) mai…

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter