Cerca

SportSport

Commenti: Vai ai commenti

La comunità italiana festeggia l’arrivo dei New York Cosmos a Brooklyn

Abbiamo intervistato il presidente Rocco Commisso, il dirigente Joe Barone, il mister Giovanni Savarese e il bomber Amauri

Rocco Commisso, presidente New York Cosmos (foto Fabrizio Rostelli)

Rocco Commisso, presidente New York Cosmos (foto Fabrizio Rostelli)

Lunedì 6 marzo, presso il noto ristorante Gargiulo's, i New York Cosmos hanno festeggiato in stile italiano il loro arrivo a Brooklyn. La popolare squadra di calcio newyorkese quest'anno infatti giocherà al MCU Park di Coney Island. Entusiasmo per Amauri, ma si parla già di altri rinforzi. Il video della festa

Lunedì scorso l’intera comunità italiana di Brooklyn, e non solo, si è riunita per un’occasione speciale: l’inaugurazione della nuova stagione dei New York Cosmos. La squadra, da poco rientrata da una settimana di amichevoli nella Repubblica Dominicana, ha incontrato tifosi e sostenitori presso il ristorante Gargiulo’s, punto di riferimento a Coney Island.

Alla festa hanno partecipato almeno 500 persone, l’arrivo dei Cosmos a Brooklyn infatti è stato accolto, soprattutto dalla comunità italiana, con grande entusiasmo. In molti ritengono e sperano che questa possa essere anche un’opportunità per nuovi investimenti, lo conferma anche la presenza del vicepresidente della Camera di Commercio di Brooklyn Andrew Hoan.

Come vi abbiamo raccontato alcuni giorni fa, la franchigia newyorkese in cui hanno giocato Pelè, Beckenbauer, Neskens e Chinaglia, è stata recentemente acquistata dall’imprenditore italoamericano Rocco Commisso. La volontà del neopresidente, orgoglioso delle sue origini calabresi, è quella di dare un’impronta italiana alla società e alla squadra. Tra i nuovi acquisti non mancano giocatori italiani o che comunque hanno militato in Serie A: l’italo-brasiliano Amauri, Marco Marchionni e Andrea Mancini, il figlio di Roberto. Secondo alcuni esperti di calciomercato i Cosmos starebbero trattando anche per Barzagli e qualcuno ha addirittura ipotizzato un contatto con Cassano. Nel frattempo il mister Giovanni Savarese sta preparando l’esordio casalingo in campionato previsto per il 1 aprile contro il Miami FC allenato da Alessandro Nesta.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter