Cerca

SportSport

Commenti: Vai ai commenti

NYCalcio: gli italiani di New York e la loro passione per la Serie A

Dai tifosi delle squadre italiane a New York i pronostici di chi vincerà il Campionato e la Champions League

mattarella-a-new-york

Il sindaco di New York Bill de Blasio con la sciarpa del Napoli (Foto: La VOCE di New York)

Abbiamo chiesto ai leader della tifoseria dei vari club delle squadre italiane a New York i loro pronostici su chi vincerà il Campionato di Serie A e anche la Champions. La Juve resta la squadra da battere, ma il Napoli diventa uno spauracchio e poi il cuore del tifoso spera sempre...

Federico Salvitti, leader dei tifosi della Lazio a New York

La stagione calcistica 2017-2018 è iniziata da poche settimane e anche oltreoceano, nell’immensa e caotica New York, tutti i tifosi italiani stanno seguendo con trepidazione questo scoppiettante inizio di Serie A. Che tipo di campionato c’è da aspettarsi? Quale squadra vincerà lo scudetto e quale la Champions League? E chi, infine, potrebbe essere la sorpresa in positivo nella stagione a ridosso dei Mondiali? Abbiamo posto le seguenti domande ai rappresentanti dei fans club italiani sparsi nella Grande Mela, cercando di superare la naturale scaramanzia quando si trattano questioni calcistiche e azzardando qualche pronostico.                                                                               

Federico Salvitti, uno degli storici padri fondatori dell’attivissimo Lazio Club NYC, afferma: “ Credo che sarà un campionato abbastanza strano. Come spesso succede nelle annate pre-mondiali, molti giocatori tendono a mettersi in evidenza per provare a conquistare la propria nazionale, mentre quelli già affermati tendono a rilassarsi un po’. La Juventus vincerà ancora il campionato, credo che il Milan possa essere la sorpresa positiva mentre la mia Lazio, nella quale mi ha sorpreso molto Luis Alberto, si qualificherà  ancora in Europa League, venendo però eliminata nei quarti di Coppa Italia”. 

Alessandro Sisto fiorentina

Alessandro Sisto presidente del Viola Club New York

Il presidente del Viola Club New York, Alessandro Sisto, concorda con Salvitti per quanto riguarda la vincitrice del campionato: “ Lei, come noi fiorentini chiamiamo la Juventus, parte ancora come la netta favorita per la vittoria finale ma credo che l’Inter, con un allenatore preparato come Spalletti, possa darle filo da torcere. Allo stesso tempo, è  ancora troppo presto per dire che vincerà lo scudetto e chi la Champions, anche se in Europa vedo avanti le solite spagnole e il PSG”. “ La Lazio – continua Sisto-  potrebbe essere la squadra rivelatrice del campionato mentre la Fiorentina quest’anno è una squadra piena di giovani e ci vorrà molta pazienza, perciò preferisco non avere grosse aspettative. Occhio però a Veretout, un nostro giocatore che potrebbe soprendere tutti in positivo!”.                                              

Giuseppe Capuano (a sin), con altri supporter del Bologna

Giuseppe Capuano, numero uno del Bologna FC Club Usa, crede invece in una possibile sorpresa, sia in Serie A, sia in Champions: “ Credo che questo possa essere davvero l’anno del Napoli che, fino all’ultima giornata, contenderà lo scudetto a Juventus ed Inter. In Europa, punto su una delle due squadre di Manchester”. Come Sisto, anche Capuano indica la Lazio come possibile sorpresa di questa stagione: “ La squadra biancoceleste potrebbe addirittura arrivare al quarto posto che vorrebbe dire preliminari di Champions. Se, invece –  conclude Capuano- dovessi puntare su un giocatore, confido in Chiesa, giovane e promettente attaccante della Fiorentina”.                    

Claudio Tamborra con De Rossi a New York

Il vicepresidente del Roma Club New York, Claudio Tamborra, crede che la Juventus sia ancora la netta favorita per la vittoria finale ma aggiunge: “ Dopo la vendita di Bonucci e le lacune lasciate a centrocampo dalle partenze di Pirlo,Vidal e Pogba, la squadra torinese potrebbe abdicare, anche per una questione prettamente fisiologica. In tal senso, il Napoli potrebbe far terminare il prediminio dei bianconeri. La Roma, invece, ha iniziato un nuovo percorso con Di Francesco e credo che per quest’anno il nostro obiettivo sia puntare alla vittoria della Coppa Italia, non tralasciando, allo stesso tempo, il discorso scudetto. Infine, indico come possibili sorprese la Lazio e il Torino mentre per la salvezza punto sulla Spal”.

Alessandro Rimoldi (a sin) con altri tifosi del Milan club di NYC

Dopo la faraonica campagna acquisti estiva del Milan, Alessandro Rimoldi, fondatore del fans club rossonero di New York, confida nella sua squadra: “ Il raggiungimento del quarto posto credo sia vitale per il Milan, magari condito con un buon percorso in Europa League. Per la vittoria del campionato potrebbe finalmente essere l’anno dei partenopei, soprattutto se la squadra di Sarri riuscisse ad avere la forza mentale di non perdere punti come fatto in passato. In Europa, nonostante lo strapotere del Real, dico Bayern, Chelsea o Manchester United. La sorpresa dell’anno non sarà un giocatore o una squadra ma il tanto atteso VAR!”. 

Anthony Ferrara, presidente del Juventus Club New York (Foto SF/VNY)

Il Napoli, indicato da molti come il candidato principale per la vittoria della Serie A 2017-2018, non convince del tutto Michele Ferrara, uno dei fondatori dello Juventus Club New York, che, invece, ripone grande fiducia nella sua squadra: “

Contini (a destra) con fan del Genoa e della Sampdoria a New York

Sicuramente il Napoli è  una squadra forte e piena di campioni, ma ricordiamoci chi ha vinto gli ultimi sei scudetti. Sono sicuro che, nonostante tutto, alla fine riusciremo a portare a casa il settimo titolo di fila mentre per la Champions League, dopo la finale di Cardiff, preferisco non pronunciarmi…”.  Il presidente del fans club blucerchiato newyorkese, Enrico Contini, afferma che “ Juve, Napoli, le romane e le milanesi si contenderanno lo scudetto, mentre in Europa sono molto curioso di vedere fin dove arriverà il PSG, tenendo sempre presente che il Real è ancora la

Rosario Procino con il sindaco Bil de Blasio, entrambi tifosissimi del Napoli a New York

super favorita”. Possibili sorprese? Contini non ha dubbi: “ Sono di parte: la Samp!”.             

Last but not least, il commento di Rosario Procino, presidentissimo del Napoli Club NYC: “ Parlerò da tifoso, ma secondo me quest’anno il mio Napoli ha buone possibilità di vincere lo scudetto.  Juve e Roma saranno le nostre dirette concorrenti, mentre vedo più distaccate le due milanesi e la Lazio. In ottica Champions, credo in una lotta a due tra Real Madrid e Chelsea mentre, andando controcorrente, sono sicuro che quest’anno la Fiorentina farà una stagione importante. Come giocatore, punto sulla definitiva consacrazione di Zielinski. Perciò: Napoli ai quarti di Champione e, soprattutto, campione d’Italia ..speriamo bene!”.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter