Cerca

SportSport

Commenti: Vai ai commenti

Le campionesse USA superano l’ostacolo Inghilterra e raggiungono la finale

Le campioni del mondo in carica ipotecano il bis battendo in semifinale 2-1 le inglesi che a pochi minuti dal termine falliscono un rigore

Gli USA giocheranno la finale con la vincente tra Svezia e Olanda che si gioca mercoledì

Le favorite americane vincono meritatamente contro le inglesi anche se rischiano troppo fino alla fine di farsi raggiungere. Così a quattro anni dal Mondiale vinto in Canada, gli Stati Uniti campioni del mondo raggiungono la finale grazie al successo nella semifinale contro l’Inghilterra, battuta per 2-1.

Gli Stati Uniti sono passati in vantaggio dopo dieci minuti con una rete di Christien Press, che ha anticipato le avversarie di testa su cross dalla destra di Kelly O’Hara. Al 19’ la bomber inglese Ellen White riporta in parità il match, girando nell’angolo alto la palla crossata da Beth Mead. Poi la replica dell’altra bomber del Mondiale, Alex Morgan, pure lei al sesto gol a Francia 2019, con un altro gol segnato di testa su cross di Lindsay Horan al 31’.

Al 23’ della ripresa gol annullato con la Var ancora all’inglese White per un fuorigioco millimetrico. Di nuovo la Var all’83’ e questa volta per assegnare un calcio di rigore per un fallo di Sauerbrunn su White. Dal dischetto Houghton calcia debole, per una facile parata dell’americana Naeher che intuisce dove buttarsi.Le ultime speranze inglesi svaniscono quando all’86’ restano in dieci per l’espulsione di Millie Bright, al secondo giallo per un contrasto a gamba tesa su Alex Morgan.

Nella seconda semifinale, che si giocherà nella serata di mercoledì sempre a Lione, si giocheranno l’ingresso in finale l’Olanda, che ha eliminato le Azzurre, contro la Svezia che avevano superato il Canada.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter