Cerca

Lingua Italiana

L'eredità degli indifferenti di ieri sulla malattia del conformismo di oggi

Giorgio Van Straten nella seconda puntata della video-rubrica sulla letteratura del Novecento questa volta dedicata a "Gli Indifferenti" di Alberto Moravia

"Gli indifferenti", il romanzo scritto nel 1929, è un ritratto della società italiana durante il fascismo in piena ascesa. Per Giorgio Van Straten, direttore dell'Istituto Italiano di Cultura di New York, il conformismo descritto da Alberto Moravia non è solo proprio del fascismo, "ma una malattia di cui spesso si continua a soffrire anche adesso”

di Giorgio Van Straten

Italian Asset

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter