Cerca

News

Il New Yorker scopre Vostro Onore

Ogni tanto uno sguardo stupefatto si posa sulle cose di casa nostra; note e arcinote ma, per non sbagliare, ignorarle, a quanto pare, è scelta consigliata

In un lungo reportage, Ben Taub sul New Yorker si è occupato di un caso, e di un nome: Medhanie Yehdego Mered. In realtà, lo ha fatto anche il Wall Street Journal e, già un anno fa, il Guardian. In Italia, pochino però, come ha rilevato lo stesso Taub. Un caso in cui viene illustrata non più la corruzione come mafia, ma l'immigrazione come mafia

di Fabio Cammalleri

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter