Cerca

EconomiaEconomia

Napolitano: dramma lavoro colto tardi

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

“C’è una generazione senza occupazione in Occidente, e in Italia lo sentiamo particolarmente”

 

«Si è colto molto in ritardo il dilagare della disoccupazione giovanile». Lo ha detto il Capo dello Stato Giorgio Napolitano in una intervista al Tg5, dove ha aggiunto che «Quello della disoccupazione giovanile non è un problema puramente italiano». E ha aggiunto: «Dobbiamo essere una Repubblica all’altezza dell’articolo 1 della Costituzione» a cui «si devono uniformare tutti gli attori sociali e le rappresentanze politiche». 

Il presidente della Repubblica ha sottolineato che «L’Economist’ è uscito con una copertina e un editoriale dal titolo "Una generazione senza lavoro".

Continua a leggere su La Stampa 

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter