Cerca

EconomiaEconomia

Salemi vetrina di primo piano all’Expo di Milano

di La VOCE Sicilia NY

Lo prevede il progetto 'Le vie del Gusto in Sicilia', legato al programma 'Dall'Expo ai Territori', voluto dalla Regione siciliana. L’occasione per promuovere Salemi e il territorio della Valle del Belìce all’Expo di Milano

 

Salemi, la cittadina siciliana incastonata nella Valle del Belìce, in provincia di Trapani, nota per i suoi monumenti, a cominciare dal castello normanno-svevo, sarà 'vetrina' di primo piano per la valorizzazione del territorio e delle realtà economiche della Sicilia occidentale in occasione dell'Expo di Milano. Lo prevede il progetto 'Le vie del Gusto in Sicilia', legato al programma 'Dall'Expo ai Territori', che è stato presentato proprio al castello di Salemi dall'assessore regionale alle Attività produttive, Linda Vancheri, e dal sindaco del Comune, Domenico Venuti. Presente, tra gli altri, anche il deputato del Parlamento siciliano, Baldo Gucciardi (Pd).

Salemi, Comune capofila del progetto, insieme con Cefalù, Menfi e Randazzo, è stato individuato come una delle 'Piazze Vetrina' in cui verranno esposte le filiere del turismo e dell'agroalimentare di qualità offerte dal territorio e in cui verranno promossi eventi culturali, artistici e incontri 'B2B' con gli investitori legati all'Expo. Obiettivo: promuovere e valorizzare le eccellenze produttive insieme con il patrimonio culturale, artistico e paesaggistico della Sicilia occidentale. Per la Sicilia orientale è stato invece messo a punto il progetto "Sicilia Madre Terra".

"Con il progetto Expo dei territori si è realizzata una grande convergenza tra gli intenti del governo regionale, gli imprenditori e la politica locale che ha messo da parte i campanilismi per fare sistema e promuovere intere porzioni di territorio – ha affermato l’assessore regionale, Linda Vancheri -. Non si poteva pensare di organizzare un evento internazionale come Expo escludendo i territori. Con un progetto straordinariamente normale facciamo marketing territoriale: promuoviamo le bellezze locali del territorio trapanese attraverso i prodotti e gli operatori del settore economico".

"Expo è una grande opportunità per tutta l'Italia, a partire da Salemi – ha spiegato il sindaco della cittadina della valle del Belìce, Venuti -. Sono orgoglioso della scelta del nostro Comune come realtà capofila di un progetto che contribuirà a estendere i benefici di Expo anche agli operatori commerciali della nostra Isola. Il progetto 'Le vie del Gusto in Sicilia' è la dimostrazione evidente che quando le istituzioni, la politica e l'economia decidono di mettersi in rete e lavorare per un unico obiettivo danno vita a benefici evidenti per la realtà locale".

Secondo il deputato del Parlamento siciliano, Gucciardi "i singoli attori del territorio questa volta hanno fatto sinergia, facendo dialogare le istituzioni e colmando quel gap organizzativo che spesso impedisce il decollo economico. Per Salemi e per tutta la provincia di Trapani – ha concluso Gucciardi – è una bella opportunità per mettere in mostra il meglio".

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter