Cerca

First AmendmentFirst Amendment

Commenti: Vai ai commenti

La prescelta ha un record di voti solidamente a destra

La Barrett vista da tutti come erede di Scalia

Come sempre la domenica, il New York Times è composto di fascicoli separati, oggi 9. Eccoli, ognuno con la sua notizia principale.

 – 1 / 34 pagine: è il fascicolo di apertura, intitolato ovviamente The New York Times. In prima pagina, grande fotografia della Barrett, la giudice appena scelta da Trump per rimpiazzare la Ginzburg alla Corte Suprema. A destra, l’articolo principale: La prescelta ha un record di voti solidamente a destra. Sottotitolo : La Barrett vista da tutti come erede di Scalia.  L’articolo descrive con molti dettagli e grandi elogi il suo curriculum universitario, poi la sua carriera come insegnante alla stessa università, poi il suo lavoro per il giudice Scalia e infine la sua nomina a giudice federale alla corte d’appello di Chicago. Scalia, deceduto nel 2016, era sempre stato il più importante membro dell’ala conservatrice della corte.

Lei e’ molto religiosa, dichiaratamente contraria all’aborto, appartiene, col marito, a una piccola misteriosa setta ultracattolica “The People Praise”.

– 2 / 12 pagine: AT HOME, COME VIVIAMO ADESSO. Prima pagina occupata da un disegno di una casa con finestre sul giardino, con in basso titolo e consigli: Utilizziamo al meglio le ore di sole: leggiamo il manuale della nuova automobile; manteniamo la pace all’interno del nostro gruppo di apprendimento; cancelliamo i messaggi di twitter e concentriamoci su quello che dobbiamo fare; studiamo il regime di ginnastica della Ginzburg; e quando abbiamo finito, prendiamo le forbici, vernice e un giornale e costruiamo un corvo.

– 3 / 14 pagine: SUNDAY STYLES, STILI DI VITA,RELAZIONI, SOCIETA’. Un’intera pagina interna è intitolata: Chi è famoso in America adesso? La fama è cambiata. Il NYT ha fatto una ricerca prima fra i suoi giornalisti poi fra i lettori, e divide i risultati in tre categorie: “I più rilevanti tipi di star americane” (al primo posto: ultra-popolari accademici on-line); “I meno rilevanti tipi di star americane” (al primo posto:tutti i nostri astrologi); “Altri favoriti dalla lista” (fra gli altri: animali con doti speciali; la gente di Hamilton).

– 4 / 12 pagine: SUNDAY BUSINESS, INVESTIMENTI, INNOVAZIONI, LAVORI. Articolo a tutta pagina Il mondo intero sta diventando grasso sul fondatore di Whole Foods, gigantesca catena di supermercati di alimentari, recentemente venduta a Amazon. Ha detto: “Da quando è esploso Covid le nostre vendite on-line si sono triplicate. Avremmo potuto farlo prima di Amazon? Neanche per sogno”.

– 5 / 10 pagine: REAL ESTATE, PROPRIETARI, INQUILINI, RESTAURATORI. Prima pagina con disegni di molti oggetti da passatempo, con questo titolo che li circonda: Rimpianti ? Troppi per menzionarli tutti. I migliori piani per il tempo di chiusura sono risultati corti per molti newyorkini. Come avevamo pensato di occuparci e gli oggetti che avevamo comparto allo scopo. Ma senza sapere quanto la chiusura sarebbe durata.

– 6 / 8 pagine: METROPOLITAN, QUELLO CHE SUCCEDE INTORNO A NEW YORK . Foto di una grande spiaggia oceanica su cui si affaccia un villaggio. Titolo: Guadagnando terreno su un serial killer. Un decennio fa, erano stati trovati dei corpi lungo una spiaggia oceanica. Il capo del distretto di polizia locale, ha riaperto il caso con nuove tecniche.

– 7 / 27 pagine: BOOK REVIEW. Recensioni dei libri usciti nelle settimana. Nella classifica della saggistica, primo il libro dell’ex-avvocato di Trump, Michael Cohen, intitolato “Sleale”. Rivelazioni di tutti i tipi sulle slealtà e altre caratteristiche notoriamente negative di Trump.

– 8 / 10 pagine: SUNDAY REVIEW, IDEE, OPINIONI, ANALISI DELLE NOTIZIE. In caratteri cubitali sulla prima pagina, scritti anche al rovescio nella metà bassa della pagina: L’America è ingovernabile, con questi sottotitoli che non hanno bisogno di commenti: L’America e’ in terribile pericolo. Questa non e’ isteria, e’ in ballo la nostra democrazia. E un po’ meno pessimistici:Dalle corti giudiziarie al parlamento, gli Stati Uniti sono piu’ resistenti di quanto tu pensi. L’America puo’ sostenere una buona battaglia.

– 9 / 16 pagine: ARTS&LLEISURE, IDEE, PERSONALITA’. Fotografia a tutta pagina di un teatro con le luci spente e il titolo: Il  weekend perduto. Che cosa succede quando le rappresentazioni si fermano e la stagioni sono sospese ? Guardiamo a un momento nel calendario culturale che è stato cancellato e che cosa questo significa per New York e le istituzioni e persone che producono arte. Sei intere pagine all’interno sul terribile momento di chiusura totale di tutti gli spettacoli con pubblico, chiusura cioè del cuore di New York, con questo titolo su una pagina totalmente nera: Il costo non detto di una città ridotta al silenzio.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter