Cerca

First AmendmentFirst Amendment

Commenti: Vai ai commenti

Brutta previsione con la nuova variante che mette a prova le risposte

L'Inghilterra autorizza il vaccino creato da Astrazeneca. Facile da fare e da spedire. 

PRIMA PAGINA (TITOLO + COMMENTO)

– Brutta previsione con la nuova variante che mette a prova le risposte. La contagiosa nuova variante è apparsa in Colorado e California, minacciando di complicare quello che sembrava il giusto cammino verso la guarigione. Gli scienziati non sanno come la variante sia arrivata negli USA, ma influirà su tutto: trattamenti negli ospedali, chiusure di comunità e scuole, e rende ancor più necessario accelerare la distribuzione del vaccino, che sta andando molto più lentamente del previsto: sono stati vaccinati poco più di 2 milioni di persone, contro i 20 ch’erano stati ipotizzati. 

– L’Inghilterra autorizza il vaccino creato da Astrazeneca. Facile da fare e da spedire. Mercoledì l’Inghilterra è diventata il primo paese ad autorizzare il nuovo vaccino, aprendo la strada per un vaccino economico e facile da conservare. Il Governo ha anche deciso di somministrare la prima dose al più grande numero di persone possibile, senza per ora tenere da parte le quantità necessarie per la seconda dose.

– Come il coronavirus scappò alla presa della Cina. 25 giorni di dinieghi e inazione dopo l’allarme lanciato un anno fa.  La chiusura di Wuhan, dove il coronavirus era stato scoperto, fu il prima passo decisivo della Cina, ma con già 1,7 milioni di morti arrivò troppo tardi per impedire al virus di spargersi nel mondo. Il prima allarme era stato lanciato 25 giorni prima, esattamente un anno fa, ma le autorità politiche non diedero retta agli scienziati e cercarono di nascondere la gravità e estensione del virus.   

– McConnell blocca gli sforzi per portare a 2.000 l’assegno dello stimolo. Capo del senato, il più servile dei servitori servili di Trump ancora adesso, ha escluso che la legge possa andare avanti così a meno che non si aggiungano altre due misure legislative a cui i democratici sono totalmente contro: un’investigazione sull’integrità delle elezioni e la revoca della protezione legale di cui godono le piattaforme digitali.

– Penn Station (la principale stazione ferroviaria di New York) trova nuova vita. Grande fotografia, quasi a tutta pagina, con questa didascalia: Decenni dopo che la classica Penn Station era stata rasa al suolo, la nuova stazione apre il 1° gennaio, della stessa magnificenza dell’originale.

– L’Argentina legalizza l’aborto, pietra miliare in una regione molto conservatrice. Mercoledì l’Argentina è diventata il più grande stato dell’America latina a legalizzare l’aborto, dopo una lunga e tesa discussione in senato che ha messo in mostra le tensioni fra una società a lungo influenzata dalla chiesa cattolica e una generazione spinta soprattutto dai movimenti femministi.

 

PAGINE INTERNE

– Senza fretta nelle trivellazioni artiche. Con la scadenza che si avvicina e scarso interesse da parte delle compagnie petrolifere, l’Alaska può decidere di comprare le licenze.

– Muoiono in 20 all’aeroporto in Yemen. Le esplosioni sono cominciate prima dell’arrivo di un aereo che portava numerosi membri un nuovo governo che si sperava mettesse fine alla guerra civile.

– Israele saluta la sua spia. Jonathan Pollard, che per 30 anni ha fornito a Israele documenti americani, ha avuto un’accoglienza da eroe a Gerusalemme.

– Memorie dell’epoca della polio. Molti americani anziani hanno brutte memorie del terribile virus della loro infanzia.

– Non più “business as usual”. Una retrospettiva fotografica di come la pandemia abbia cambiato il mondo degli affari e rovinato l’economia del 2020.

A proposito di...

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter