Cerca

Politica

Roberto De Luca e il civismo “sotto copertura”

L’Italia-calzino in versione permanente si avvicina. Ma è sempre meglio avere un delinquente libero, piuttosto che un galantuomo in galera. E, se proprio si vuole una formula comunitaria, cioè, politica: furono sempre meglio gli Stati Uniti, e i loro difetti, che l’URSS e i suoi pregi. Così ci capiamo

di Fabio Cammalleri

Russiagate, le 13 accuse di Mueller: no, non è ancora la "pistola fumante"

Certamente siamo giunti a una svolta nel Russiagate, visto che le 13 personalità e entità russe nel mirino dello special counsel Robert Mueller proverebbero che un tentativo di influenza dell'esito delle elezioni, da parte di Mosca, c'è stato. Ma, per quanto attiene alla sorte del Presidente, siamo ancora lontani dalla "pistola fumante". E le argomentazioni usate da Trump per difendersi lo dimostrano

di Giulia Pozzi

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter