Cerca

PoliticaPolitica

Commenti: Vai ai commenti

Trump il nuovo

Il candidato repubblicano ha cambiato strategia. Riuscirà a conquistare i voti delle minoranze?

mario fratti
Ora Donald Trump sembra più equilibrato, meno sopra le righe. Per Chiara si tratta di una nuova strategia dettata dalla disperazione, Benito invece non smette di credere nel trionfo del suo candidato

Benito: Hai visto? I suoi ultimi discorsi lo mostrano presidenziale.

Chiara: Ammetto che sembra più serio e controllato.

Benito: Sembra? Lo è.

Chiara: Ha finalmente accettato di usare il gobbo.

Benito: “Il gobbo?” Che roba è?

Chiara: In Italia chiamano così il Teleprompter. Lo usa. Sa leggere. Legge.

Benito: ( ironico) Tutti sanno leggere. Lo usano tutti.

Chiara: Legge quel che hanno scritto per lui.

Benito: Chi? I collaboratori; li hanno tutti.

Chiara: Gente preparata che gli indica nuovi sentieri da percorrere.

Benito: Ascolta e impara.

Chiara: Si spera, nuova tattica. Nella disperazione prega gli afroamericani  e gli ispanici a votare per lui.

Benito: Che disperazione? Li ha sempre aiutati.

Chiara: Dove? Quando?

Benito: Ha offerto loro lavoro nelle sue aziende.

Chiara: Nel passato. Qualcuno. Come mai solo il 2 per cento vota per lui?

Benito: Calunnie contro Trump. Lo accusano di razzismo.

Chiara: Solo il 2 per cento.Quanti ne convincerà?

Benito: Moltissimi.

ChiaraForse salirà al 3, 4 per cento.  Non gli bastano. Sconfitta sicura.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter