Cerca

Primo Piano

Caso Weinstein, le zone d'ombra dell'omertà e dei sensi di colpa

La denuncia di molte attrici, tra cui Asia Argento che ha dichiarato di voler lasciare l'Italia per la mancanza di solidarietà, ha aperto un vaso di Pandora

Quello di Harvey Weinstein è uno scandalo che, in varie forme, si ripete in altri paesi e in molti luoghi quando per fini sessuali si abusa del potere esercitato: talvolta le situazioni e le scelte delle donne, in quello spazio stretto tra la vittima e il carnefice, generano nella donna un senso di colpa dal quale è difficile liberarsi. Se non dopo anni

di Angelo Perrone

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter