Cerca

Primo PianoPrimo Piano

Malati o fatti di carne?

Tornano i dialoghi tra Benito e Chiara che questa settimana discutono e si punzecchiano su un tema di grande attualità: la violenza sulle donne

Benito: Femminicidio. Che bruta parola. Chi l'ha inventata? Una di voi?

Chiara: Una di noi chi?

Benito: Voi donne. Le liberali. Le ribelli.

Chiara: E ce ne vantiamo.

Benito: Prima c'erano gli omicidi. Toccava agli uomini. Ora tocca alle femmine.

Chiara: Tocca?

Benito: Un modo di dire. Lo sai che ti amo e non ho mai criticato come ti vesti. Ma le vedi le donne, in tutte le strade, come si vestono. Mezze nude.

Chiara: Questo è un paese libero. Hanno diritto a scegliere il loro abbigliamento.

Benito: Esagerano. Mostrano tutto.

Chiara: Tutto che?

Benito: Gambe nude. Piedi con unghie rosse fiammanti. Reggiseni minuscoli che nascondono pochissimo.

Chiara: Libere di scegliere.

Benito: Vogliono attirare attenzione, stimolare, aguzzare l'interesse, invitare.

Chiara: A che?

Benito: Sguardi sorpresi, concupiscenza.

Chiara (ironica): Che parolone!

Benito: Invitare alle esclamazioni di ammirazione, ad un possibile corteggiamento, al dialogo, all'incontro. E poi tutto il resto. Quel che succede.

Chiara: Pensieri morbosi e malati.

Benito: Grazie! Io ti dico che ti amo e non critico mai i tuoi vestiti e sandali. E tu mi accusi di essere malato.

Chiara: Purtroppo altri, i colpevoli, sono i malati veri. Uccidono per quello che non possono avere. Per gelosia, impotenza, rabbia.

Benito: Leggi spesso che hanno accettato un appuntamento in posti isolati, a sera tardi. Poi dicono di no. Le vaghe promesse, l'accettazione iniziale, la riluttanza, esasperano. Fanno perdere la testa a qualcuno.

Chiara: Qualcuno? Telefono Rosa ha registrato almeno cento vittime all'anno. 124 nel 2012. 14 nei primi mesi del 2013.

Benito: E voi lo chiamate femminicidio. Io lo chiamerei “rischiose tentazioni”. Rischiano.

Chiara: È vita e libertà. Non siamo più ai tempi di tua nonna e mia nonna.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter