Cerca

Primo PianoPrimo Piano

Il benvenuto di Papa Francesco al cattolico Mattarella

di La VOCE NY

Subito dopo l'elezione di Mattarella, dal Vaticano è arrivato un telegramma firmato papa Francesco in cui si augura al neo presidente la costante assistenza divina per la "promozione del bene comune"

Non si è fatto attendere il messaggio di papa Francesco che, subito dopo l'elezione di Sergio Mattarella alla carica di presidente della Repubblica, ha inviato un telegramma al politico di area cattolica. Mattarella non è soltanto un cristiano, ma è un seguace di Don Luigi Sturzo, padre del cattolicesimo politico in Italia e fondatore del partito popolare italiano. Un'appartenenza politica e morale gradita al Vaticano di Bergoglio.

Di seguito il testo integrale del telegramma, così come pubblicato dal Vaticano: "Mi è gradito rivolgerle deferenti espressioni augurali per la sua elezione alla suprema magistratura dello Stato italiano e, mentre auspico che Ella possa esercitare il suo alto compito specialmente al servizio dell'unità e della concordia del Paese, invoco sulla sua persona la costante assistenza divina per una illuminata azione di promozione del bene comune nel solco degli autentici valori umani e spirituali del popolo italiano. Con questi voti invio a lei e all'intera nazione la benedizione apostolica".

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter