Cerca

People

Due sportelli per i diritti dei detenuti: Siciliano racconta il 'suo' San Vittore

Intervista al Direttore del carcere milanese sull'iniziativa che prova a rispondere a criticità come il sovraffollamento e le difficoltà di reinserimento sociale

"Banalmente, offrire questi servizi e pubblicizzarli attraverso le conferenze stampa o i giornali significa di fatto amplificare un certo tipo di discorso e dire alle persone fuori: attenzione, noi in carcere stiamo lavorando per la società. Così facendo, la persona uscita dal carcere non è una persona abbandonata a se stessa, ma è una persona che durante il periodo dell’incarcerazione ha fatto un percorso e tutta una serie di attività", ci racconta Giacinto Siciliano

di Beatrice Spadacini

Quando la morte diventa affare di Stato. La lotta per l'eutanasia di Exit Italia

Intervista al presidente Emilio Coveri, che da decenni lotta per quello che Montanelli chiamava diritto alla morte (dignitosa)

"Il primo obiettivo, quello cioè di aver alimentato il dibattito sull’eutanasia nel nostro paese, dibattito fino allora totalmente assente, è stato raggiunto. Il secondo pure: la legalizzazione delle volontà ossia il nostro testamento biologico: tutti devono rispettare ciò che si è stabilito. Ora ci aspetta l’ultimo obiettivo: la bozza di progetto di legge su eutanasia e suicidio assistito in Italia", spiega Coveri

di Laura Bercioux

Le interviste

intervista a sandro veronesi autore di non dirlo

Sandro Veronesi: New Yorkers are Today's Romans

An interview with the Italian author who, on May 2nd, will stage his monologue “Non Dirlo” at the Cherry Lane Theatre

Adapted from Sandro Veronesi’s book, the show "Non Dirlo", coming to New York this week, offers a new interpretation of the “Gospel According to Mark.” The author defines it as an action story and explains: “Mark has the hardest task, that is to talk to a population that is not spiritual at all, like the Romans.”

di Maurita Cardone

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter