Cerca

PeoplePeople

Onora il padre e la madre

La Cina ha trasformato in un comandamento civile l'obbligo (che dovrebbe essere morale) di onorare il padre e la madre. Ciò che dovrebbe essere ovvio è sempre osservato e rispettato?

Chiara: Onora il padre e la madre.

Benito: Certo. Che vuoi dire? Lo sai che amo i miei.

Chiara: I Cinesi hanno inserito nei codici civili quella frase: "Onora il padre e la madre".

Benito: Era ora.

Chiara: Li hanno sempre onorati, è nella loro tradizione. Ma è l'unico paese a promulgare quella legge e ad aver inserito quel motto.

Benito: Io penso che se promulgassimo noi quella legge, qui in America o in Italia, tutti si sentirebbero offesi. È ovvio che bisogna amare e proteggere gli anziani. Non abbiamo necessità di leggi e promulgazioni.

Chiara: Purtroppo il mondo sta cambiando ed occorre ricordare ai cittadini il loro dovere. Ho una lunga lista di episodi tragici dove tanti figli hanno ignorato i genitori. Vuoi che te la legga?

Benito: Le tue solite liste. No, grazie. So che tanti si vergognano dei genitori. Umili, ignoranti e poveri. Li evitano.

Chiara: Ti lascio la lista sul tavolo. Io e te dobbiamo evitare gli errori che tanti fanno. Un paio di casi estremi. Vuoi che te li legga?

Benito: No, grazie. Vedo che sono una ventina nella tua lista. Non voglio sapere di casi tragici. Il mio amore per i miei ce l'ho nel cuore.

Chiara: Lo so e ti amo anche per quello. Ma ti ricordi di quel Natale in cui noi…?

Benito (interrompendo): Ricordo, ricordo. Non succederà mai più.

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter