Cerca

PeoplePeople

Quei sacramenti… salati

Papa Francesco dice che i sacramenti non si pagano ma poi i preti chiedono soldi per matrimoni, funerali e per dire messa... La redenzione, però, è sempre gratis

Chiara: Altra cristianissima affermazione di Papa Francesco: "I sacramenti non si pagano".

Benito: Ricordo che mia madre doveva pagare di nascosto. Mio padre si rifiutava di pagare per la benedizione delle uova pasquali.

Chiara: Ricordo chiaramente l'umiliazione di mia madre. Non aveva soldi in casa. Il prete che buttava acqua sulle uova la rimproverò "Lo sapevi che venivo, no?".

Benito: E quello non è un sacramento, credo. Quali sono i sacramenti per i quali non si paga più?

Chiara: Battesimo, messe, matrimoni, funerali. Han pagato per i nostri battesimi, son sicura. Per i funerali —

Benito (interrompendo): Non parliamo di funerali, mai! Un argomento che evito sempre.

Chiara: Quanto abbiamo pagato per il nostro matrimonio?

Benito: Volevano duecentosettanta euro. Mi son rifiutato.

Chiara: Ma ci hanno sposati lo stesso. Fanno qualche eccezione.

Benito: Ho poi scoperto che li ha pagati mia madre.

Chiara: So che paga anche per far dir messe per suo padre ed i nonni.

Benito: Per dire messe? Fanno pagare anche per quello? E Gesù aveva cacciato i mercanti dal tempio.

Chiara: Ci sono ancora. O forse no. Papa Francesco li ha ammoniti chiaramente "La redenzione è sempre gratis".

Benito: Chiederanno offerte con la scusa che sono poveri.

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter