Cerca

PeoplePeople

Il paradiso non esiste

Papa Francesco ribadisce quello che aveva già detto Giovanni Paolo Secondo: il paradiso non esiste, è uno stato dell'anima. Benito è incredulo e confuso. Chiara è entusiasta della rivoluzione in corso nella Chiesa

Chiara: Ricordi? Litigammo quando vedemmo il dramma Tre Sorelle ed un Prete

Benito: Ricordo, mi sembrava impossibile che il Papa polacco – John Paul II – avesse detto che paradiso e inferno non esistono.

Chiara: Ti mostrai i ritagli da tre giornali. Fece un discorso importante riportato da tutta la stampa.

Benito: Tutta? Io non lo avevo notato. Tanti giornali ignorarono quella incredibile affermazione.

Chiara (mostrando un giornale): Ebbene, guarda qua. Papa Francesco ha confermato quella affermazione. Ha detto ieri, pubblicamente, che il "Paradiso è solo uno stato dell'anima". Chi vive bene qui e aiuta il prossimo è già in paradiso. Il paradiso è qui per chi ama ed aiuta il prossimo. 

Benito: Secondo me John Paul II si è pentito di averlo detto. In punto di morte ha pensato: "E' meglio se esiste, rivedo i miei genitori ed amici". Tutti si ricredono all'ultimo momento. Anche Papa Francesco, vedrai.

Chiara: No. Son due Papi colti ed onesti. Preferiscono far del bene oggi, qui in terra. Dovere cristiano.

Benito: Che sta succedendo nel mondo? Nella Chiesa? E' un vero casino. Confusione assoluta.

Chiara: E' una sana rivoluzione. Si pensa, si dice quel che si pensa; non si ha più paura.

Benito: Paura di che?

Chiara: La diffidenza e l'insulto di chi non vuol cambiare.

Benito: Rispettiamoli. Se sperano di andare in paradiso, lasciamo loro quella speranza.

Chiara: Certo. Perché no?

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter