Cerca

PeoplePeople

Commenti: Vai ai commenti

Contro tutti

I Dialoghi di Mario Fratti

Ancora una volta è la corsa alle Presidenziali USA a far discutere Chiara e Benito, la prima convinta che Trump abbia già perso le elezioni, il secondo che gli elettori non vogliano una donna al timone del paese più importante del mondo

Chiara: Trump urla contro tutti. Un vero suicidio.

Benito: No. È una conferma della sua forte personalità. Non si arrende mai.

Chiara: Ma crea nuovi nemici ogni giorno.

Benito: Acquista anche nuovi amici. Nuovi ammiratori. Amano il suo coraggio. Non teme nessuno e sfida tutti.

Chiara: È una sfida folle, ha già perso le elezioni.

Benito: No. Ha un quaranta percento di leali sostenitori. Elettori sicuri. E ci sono molti poi che sono ancora indecisi. Non vogliono una donna debole al timone del paese più importante del mondo. Si decideranno alla fine e voteranno per lui.

Chiara: Ha bisogno di un altro dieci percento. Crescita impossibile. E lui lo sa.

Benito: Crede fermamente nei suoi ideali. Vincerà. È un trascinatore.

Chiara: È un illuso. Sa di aver perso e vuole urlare per ancora pochi giorni solo per sfruttare l’attenzione che gli danno le televisioni.

Benito: Precisamente. Vuole trasmettere il suo messaggio di speranza. Vuole incoraggiare il popolo vero contro i politici di professione.

Chiara: E tu credi ancora in lui dopo quel che ha detto delle donne?

Benito: Ama le donne. Le vede, le desidera, le vuole. È un vero maschio.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter