Cerca

PeoplePeople

Commenti: Vai ai commenti

“Italia I Love You” e Michelangelo Hotel celebrano la qualità italiana a New York

Un viaggio nel cuore della bellezza italiana, dal cibo, alla musica, allo stile di vita del Belpaese

Con “Vacanze Italiane - Speciale salotto sposi”, Italia I Love You, un’impresa tutta italiana a New York, ha tenuto a battesimo la nuova partnership con il Michelangelo Hotel, unico hotel italiano nella Grande Mela. Nel segno della bellezza e della ricchezza dell'Italia, e della qualità delle sue produzioni

Un viaggio nel cuore della bellezza italiana, dal cibo, alla musica, allo stile di vita del Belpaese. Tra sogno, nostalgia e atmosfere che hanno portato a New York un pezzo del Made in Italy amato dagli americani e che risulta sempre vincente.

Con “Vacanze Italiane – Speciale salotto sposi”, Italia I Love You, un’impresa tutta italiana a New York, ha tenuto a battesimo la nuova partnership con il Michelangelo Hotel, unico hotel italiano nella Grande Mela, dando vita ad un evento che ha messo insieme produttori, musicisti, buyers, espositori, tutti uniti dalla stessa visione ed obiettivo: celebrare l’artigianalità, la produzione di qualità italiana che da sempre contraddistingue il Belpaese e conquistare il mercato americano di nicchia.

Prima lo showcase con dodici, tra espositori e sponsor italiani, poi l’esclusivo cocktail party con prodotti arrivati direttamente dall’Italia a rappresentare l’eccellenza e la qualità. Come Picogrammo, piccola azienda dolciaria fondata da due ricercatori italiani rientrati dagli Stati Uniti per mettere a disposizione dell’arte bianca la scienza della chimica.

O ancora Jonathan Hair Stylist, lo specialista calabrese della bellezza per i capelli, ideatore del marchio JoShuma, che ha creato appositamente per l’evento Minerva, un nuovo prodotto all’acido ialuronico.

A rappresentare l’Italia delle vacanze da sogno c’era a New York “Castello di Ceri”, una tenuta a 35 chilometri da Roma, costruita nel quindicesimo secolo dalla famiglia Orsini Anguilara. E a chi sogna un matrimonio in perfetto stile italiano, non resta che affidarsi a Visionnaire, l’agenzia di Wedding e eventi planner fondata da due milanesi con sede nella città meneghina e Serendipity eventi a Roma.

Loredana Valentino con Marta Mondelli.

Gli abiti da sposa indossati durante la serata dalle modelle erano di Forever Amour Bridal Boutique, negozio italiano di abiti da sposa a New York mentre per l’Italia del vino c’era l’azienda pugliese Cantele, che in occasione dell’evento ha presentato il suo vino bianco e

“Tenuta Canto alla Moraia, produttore di  vini biologici oltre che un resort di lusso toscano nato dalla ristrutturazione di una torre medievale. Non poteva mancare il caffè italiano, con l’azienda torinese Gran Caffè De Martini fondata nel 1930, i formaggi ovini sardi “Cossu” e l’acqua Pisillo.

Un brindisi all’italianità con il vino rosè e le bollicine dell’ormai azienda storica italiana Zonin, tra gli sponsor dell’evento. Ad accompagnare questo viaggio italiano sono state le note dei grandi classici della musica italiana, da Estate di Bruno Martino a Il Cielo in una stanza di Gino Paoli, interpretate in chiave jazz da Andrea Balducci accompagnato da tre musicisti di talento (Marco Panascia al basso elettrico, Alberto Pibiri al piano, Brian Woodruff alla batteria).

“Con questo evento – dice Loredana Valentino, fondatrice e presidente di Italia I Love You -, abbiamo voluto condividere con il pubblico newyorchese lo spirito dell’ospitalità italiana declinata nelle varie forme che noi abbiamo voluto racchiudere nella formula Vacanze Italiane.

Le aziende che hanno sposato il nostro progetto e la nostra iniziativa hanno da subito intuito il potenziale di questo evento che è stata un’occasione per presentarsi al pubblico americano sotto l’egida del Made in Italy.

La soddisfazione più grande è stata quella di aver visto i nostri prodotti apprezzati e le aziende prendere contatti tra di loro. Ma ancora di più è aver provato la sensazione per una sera di essere in Italia e soprattutto di vedere quella sensazione nei nostri ospiti”.

Portare l’Italia a New York è infatti la filosofia e lo spirito di Italia I Love You, che ha chiamato a collaborare un team di giovani italiani espatriati negli Stati Uniti che contribuiscono, ognuno con le proprie capacità, specificità e talento, a portare e far vivere l’essenza dell’italianità e dell’Italia oltreoceano.

Che sia organizzare una cena con chef e menu italiano o un evento, Italia I Love You lascia un’impronta tutta italiana dall’organizzazione ai prodotti scelti. E soprattutto a parlare italiano e lo stile e quell’Italian touch che tanto ci fa apprezzare all’estero.

“Per me è stata un’occasione unica – dice Jonathan – poter presentare i miei prodotti di bellezza per capelli, creati esclusivamente in Italia con materie prime e know-how italiano, nel cuore di New York. Ho creduto fortemente in questo progetto dalle enormi potenzialità e sono felice di aver avuto riscontri immediati dagli ospiti che si sono rivelati possibili accordi commerciali”. A fare da cornice a questo speciale salotto italiano è stato il Michelangelo Hotel, un’oasi tutta italiana tra la 51 esima e la 7 avenue a New York.

L’unico hotel di proprietà italiana che coniuga lo stile e l’ospitalità tipica dell’Italia con la vocazione cosmopolita della Grande Mela. ‘Abbiamo trovato in Italia I Love You il partner ideale per realizzare insieme una serie di eventi all’insegna dell’italianità, dice Maurizio Bonivento, Managing Director del Michelangelo Hotel.  Il nostro obiettivo è diventare un punto di riferimento per tutte quelle realtà italiane che vogliono farsi conoscere a New York e offrire al pubblico l’atmosfera ideale che li riporti virtualmente in Italia. Abbiamo in programma una serie di eventi che con la formula del salotto italiano, porteranno e parleranno dell’eccellenza italiana”.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter