Cerca

EXPAT

Addio Bruno Sammartino, leggenda del wrestling da un lato all'altro dell'Oceano

Si è spento a 82 anni. Abruzzese di origine, divenne paladino della comunità italoamericana

Originario di Pizzoferrato, Chieti, la sua famiglia si trasferì in Pennsylvania nel 1950. Nel Nuovo Mondo la futura stella fu vittima delle discriminazioni sofferte dagli italiani. Per lui il wrestling fu più di un semplice sport: fu il suo riscatto. I suoi trionfi lo resero una leggenda, tanto che fu inserito nella Hall of Fame del Wrestling con una cerimonia di premiazione diretta da Arnold Schwarzenegger

di Ilaria Maroni

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter