Cerca

TravelTravel

Profumo di zenzero e cannella sotto una coltre di neve: i mercatini di natale in Tirolo

Il centro storico di Innsbruck con il tettucio doro. Foto: TVB Innsbruck

Il centro storico di Innsbruck con il tettucio doro. Foto: TVB Innsbruck

La magia dell’Avvento torna a riscaldare il cuore nei mercatini di Natale dell’Alto Adige e del Tirolo austriaco. Una tradizione secolare che ogni anno vede decine di piccoli villaggi montani vestirsi a festa per lo shopping natalizio, tra artigianato locale, prodotti gastronomici, luci, addobbi e un tocco d'arte

 

Le luci del Natale illuminano come di incanto i paesaggi innevati dell’Alto Adige e del Tirolo austriaco. Tempo di mercatini, tradizione quattrocentesca (a Dresda il primo, nel 1484) un tempo solo per la facoltosa elite, oggi frequentati da tutti coloro che con l’arrivo dell’Avvento, sentono l’irresistibile richiamo del dolce profumo di legno, zenzero, cannella e vin brulé con il sottofondo delle dolci nenie natalizie.

Angioletti speziati e alberi firmati 

Bolzano

Un’immagine di Bolzano addobbata a festa durante l’Avvento. Foto: Alex Filz AltoAdigeMarketing

La magia rivive da 20 anni in Alto Adige dove la tradizione vuole che ogni città abbia il proprio Lebkuchen (biscotto speziato). Ed ecco allora l’angioletto che corrisponde a Bolzano (dal 27 novembre 2014 fino al 6 gennaio 2015), città simbolo del mercatino dove nella suggestiva Piazza Welther vengono allestite ben 80 casette in una scenografia altamente seducente. Poco più in là, nel cortile di Palazzo Campofranco, il “bosco incantato” è un vero paradiso per le decorazioni.

Adagiata nell’Alta Val d'Isarco, Vipiteno (dal 28 novembre 2014 al 6 gennaio 2015), il cui simbolo è rappresentato da una torre, si trasforma per l’occasione in un'autentica fiaba invernale. Qui si passeggia lentamente per le antiche stradine del borgo, assaporando l'atmosfera tutta particolare che circonda la città durante il tempo dell'Avvento. Ai piedi della Torre delle Dodici, costruita nel 1486, imperdibili i presepi intagliati a mano e i decori natalizi con lo sfondo delle bellezze architettoniche del centro medioevale.

vipiteno_phlaurinmoser_altoadigemarketing

Una vista del mercatino di Natale di Vipiteno. Foto: AltoAdigeMarketing

Incantevole, come quello di San Candido (dal 29 Novembre 2014 al 06 Gennaio 2015), in Alta Pusteria. Qui, da fine novembre ai primi di gennaio, oltre ai paesaggi innevati e alle candide piste da sci, si può godere anche di una particolare atmosfera natalizia, che avvolge gli edifici addobbati a festa e le bancarelle illuminate del centro del paese.

La romantica Merano (dal 28 novembre 2014 al 6 gennaio 2015) quest’anno punta su un look molto innovativo. Sullo sfondo di un ambiente urbano in stile liberty, le casette del mercatino vestono un design contemporaneo. Pit stop in Piazza Terme, addobbata con giganti sfere natalizie dai colori vivissimi, in cui sedersi e gustare specialità altoatesine, ammirando gli Alberi di Natale Collezione 2014. Elio Fiorucci, Rosita Missoni Matteo Thun e molte altre celebrities firmano gli alberi di Natale sparsi in varie location della città.

In un mondo di fiabe

Hall

Gli edifici di Hall si illuminano con i giorni dell’Avvento. Foto: Laurin Moser

L’avvento è un momento magico anche nel Tirolo austriaco dove sono tanti i villaggi incastonati in splendide valli a celebrare questa tradizione. Uno dei più ricercati è senza dubbio quello di Innsbruck (dal 15 novembre 2014 al 6 gennaio 2015). Nel pittoresco centro storico di origine medievale con i caratteristici portici e le antiche case, ai piedi del celebre Tettuccio d’Oro, oltre 70 scintillanti bancarelle offrono preziosi addobbi natalizi e oggetti di artigianato artistico. Immancabili le visite alla piattaforma panoramica e al vicolo delle fiabe e dei giganti. Le musiche tradizionali della band dei “fiati della torre” e un buon bicchiere di vin brûlé rendono magiche le giornate. Nella Marktplatz, interamente dedicata ai piccoli, si respira ovunque aria di fiaba. Il teatro dei burattini, le fiabe raccontate, la cavalcata dei pony, lo zoo delle carezze e la nostalgica giostra a cavalli entusiasmano grandi e piccini, mentre l’imponente albero di Natale in cristallo Swarovski di ben 14 metri con in cima una grande stella decorativa cattura sguardi d'ammirazione.

kitzbuhel_2_elena_barassi

UNa veduta di Kitzbuhel. Foto: Elena Barassi

Durante l'Avvento l'illuminazione dei vicoli medievali di Hall (dal 21 novembre al 24 Dicembre 2014) si presenta in modo unico e spettacolare: un mix di stelle e simboli natalizi fa letteralmente risplendere la città. Una luce speciale illumina il centro storico dal momento in cui vengono proiettati sulle facciate delle case i primi numeri colorati del calendario. E più si avvicina il Natale, più si illumina la piazza superiore del piccolo villaggio. Anche la musica assume un significato particolare grazie ai cori e alle bande di strumenti a fiato che dalle 6.00 di sera suonano quotidianamente per la gioia di tutti e i cantastorie incantano i bambini trasportandoli in un mondo fantastico.

A cinque minuti dalla mondana Kitzbühel ( 27.11 – 30.11, 04.12. – 07.12.) che per l’occasione si riveste di una scenografia da fiaba che per la prima volta si estende dal cortile delle lanterne fino alla stube delle campane e che ha il suo momento clou il 6 dicembre con i canti del coro delle voci bianche di Wilten, St Johann in Tirol (28./29.11., 05./06.12., 12./13.12., 19./20.12., 26./27.12.2014) è un angolo di paradiso incantato, tutto da scoprire. Il mercatino qui è tutto da gustare nell’atmosfera magica del grande falò al centro del borgo. Tra le piccole baite del mercatino si fa shopping non solo di incensi e oggetti di bricolage tipicamente natalizi ma anche del meglio della gastronomia tirolese.

 



DormireDove dormire

Val Ridanna

Hotel Schneeberg Family Resort & Spa****, in Val Ridanna, a pochi minuti da Vipiteno. Family Acqua Park Bergi Land tutto dedicato ai piccini e una Spa di 6.000 metri quadrati. Imperdibile la notte nell’igloo (99 euro per 2 persone) comprensiva di cena a lume di candela, fiaccolata fino all’igloo, sacco a pelo doppio. Pacchetto Mercatini di Natale a 299 euro a persona per 5 giorni.

San Candido

Dolce Vita Alpina Post Hotel****, a San Candido per ospiti adulti. Raffinato e oggetto di accurato restyling, l’hotel coccola i propri ospiti con una cucina creativa ed innovativa e camere e suite di design. Da 105 euro a persona in HB, comprensiva di gustosa merenda. Suite su due piani con bagno scenografico e letto appeso al soffitto da Euro 135, a persona in HB.

Achenkirch

Das Kronthaler ****S, a qualche chilometro da Innsbruck e da Hall in Tirol, ad Achenkirch, affacciato sul fiabesco Lago Achensee, non solo camere ma anche suggestivi chalet ed una Spa di 2500 m2. Pacchetto Bianca-neve: 5 notti in Small Suite, skipass, 3 ore di lezioni private, un massaggio completo, trattamento all-inclusive e una degustazione vini a partire da 1.230 euro a persona.

Kitzbuehel

Hotel Kitzhof****, nel cuore di Kitzbuehel, un mix perfetto tra look tradizionale alpino e design contemporaneo. Tra i must l’accogliente lounge con camino e l’enoteca dove gustare riserve doc. In più la resort spa con meravigliosa piscina e trattamenti che si ispirano alle fasi lunari. Pacchetto mercatino a 299 euro in HB comprensivo di massaggio.

Merano

Hotel Terme Merano****, affacciato sul fiume Passirio e in posizione suggestiva per ammirare lo scenario dei mercatini, è un’oasi di benessere e design. La 5 Elements SPA, ispirata al feng shui, utilizza prodotti naturali del territorio. Per tutto dicembre 2 notti da  279 euro a persona.

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter